Lukaku a sorpresa: “Ecco chi è il miglior attaccante del mondo”

Inter, Lukaku in campo contro il Napoli
Romelu Lukaku, Inter (Getty Images)

Fresco campione dello scudetto con l’Inter, Lukaku non ha alcun dubbio e incorona Benzema del Real Madrid come miglior attaccante del mondo.

Romelu Lukaku non sta più nella pelle. L’attuale attaccante dell’Inter è consapevole di essere stato il vero faro dei nerazzurri nella stagione dello scudetto. Un cammino, quello del giocatore belga in Serie A, che ha consacrato la sua ripresa e ha contribuito ad affermarlo quale uno dei più temibili bomber che ci siano in giro.

In occasione della 34esima stagione di Serie A, l’Inter ha festeggiato la vittoria dello scudetto con quattro giornate d’anticipo e il giocatore insieme ai suoi compagni non hanno trattenuto la gioia e i festeggiamenti. Nel furore della felicità, anche un piccolo squillo ad Ibrahimovic: “Il nostro Dio ha incoronato i Re! Ora inchinatevi!“. Oltre ogni derby, infatti, alla fine i nerazzurri hanno avuto ragione sia sul Milan che sull’Inter.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter, Lukaku non ha dubbio e incorona Benzema come migliore al mondo

Inter, Lukaku in campo col Crotone
Romelu Lukaku, Inter (Getty Images)

A ‘La Tribune’, programma dell’emittente belga RTBF, Romelu Lukaku ha parlato del trionfo in campionato e allargato il discorso anche alla Nazionale: “Spero che anche gli altri miei connazionali possano vincere, come  Courtois, Eden e Thorgan Hazard, Witsel, De Bruyne”. 

LEGGI ANCHE >>> Inter, Lukaku esulta sui social e manda una frecciata ad Ibra

Lukaku spiega che l’augurio nasce da una consapevolezza. Il giocatore, infatti, sa di aver vissuto momenti difficile ma di averli superati grazie all’impegno: “Vincere un il titolo con il club ti permette di fare un po’ di esperienza e ti permette di capire come affrontare una partita. Ti dà la mentalità da killer. A me in certi tratti della carriera era mancata. Troppe volte, è venuta meno fin quando mi sono detto: “Basta, è ora di cambiare”. Al momento sono contento perché siamo campioni, ma io mi sto già concentrando sull’Europeo. L’attaccante migliore del mondo? Senza dubbio Karim Benzema“.