Beppe Marotta spinge la Juventus in Champions League

Marotta segue attentamente il discorso
Marotta (Getty Images)

Il tecnico della Juventus Pirlo ha ripreso le parole di Marotta per pungolare la sua squadra: “Volete guardare la Champions dalla tv?”

Andrea Pirlo sta vivendo i giorni che lo separano dalla fine della sua prima esperienza in panchina. Se inizialmente il tecnico bresciano era stato più volte blindato dalla società bianconera anche a suon di dichiarazioni, con Nedved e Paratici in prima linea, ora la situazione è cambiata drasticamente e Massimiliano Allegri sta già flirtando con il presidente Andrea Agnelli per riprendersi la panchina della Juventus nel tentativo di aprire un nuovo ciclo di vittorie.
Andrea Pirlo dovrà accontentarsi della Supercoppa Italiana conquistata a fine gennaio contro il Napoli, eredità tuttavia di quanto seminato da Maurizio Sarri nella passata stagione. L’allenatore però potrebbe anche sollevare la Coppa Italia e questa vittoria sarebbe soltanto figlia sua. Per farlo dovrà battere l’Atalanta di Gian Piero Gasperini nella finale del 19 maggio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pirlo dà istruzioni alla sua squadra
Pirlo (Getty Images)

Juventus, la carica di Pirlo passa da Marotta: “Vuole decidere il nostro destino, cosa volete fare?”

Andrea Pirlo è al suo primo anno da allenatore ma è da una vita nel mondo del calcio e da calciatore ha vissuto sulla propria pelle quanto possa essere importante il contributo di un allenatore in grado di toccare le corde giuste per far rendere la sua squadra al meglio. Per questo motivo, ieri ha stretto in gruppo i suoi uomini e si è rivolto a loro utilizzando le parole rilasciate da Beppe Marotta in un’intervista di “TuttoSport”. Il dirigente dell’Inter si è detto orgoglioso di tornare a Torino da campione di Italia avendo in pugno il destino della Juventus, sua ex squadra.

Pirlo ha utilizzato queste parole come spunto per pungolare l’orgoglio dei suoi calciatori, ai quali si è rivolto più o meno con queste parole: “Avete voglia di far decidere agli altri il vostro futuro? Volete davvero assistere alla prossima Champions League dalla tv?”. Queste più o meno le parole dell’allenatore bresciano, riferite sempre dal quotidiano torinese.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, ecco chi possono rubarti Manchester United e Bayern Monaco

La Juventus è attesa dal Milan nella prima delle finale che l’aspettano ma il 15 maggio dovrà affrontare anche l’Inter di Antonio Conte. I nerazzurri si presenteranno all’Allianz Arena da campioni d’Italia con l’intenzione di rivendicare la propria leadership conseguita a suon di punti anche in campo, come fatto nel match d’andata, vinto per 2-0.