Incredibile svolta: ora Gattuso può restare

Gennaro Gattuso a fine partita
Gennaro Gattuso (Getty Images)

Gattuso, il cui addio al Napoli pareva scontato, potrebbe invece rinnovare il suo contratto: decisiva la qualificazione Champions

Indiscrezione sorprendente lanciata da ‘Sport Mediaset’: Rino Gattuso, il cui addio al Napoli sembrava praticamente scontato, potrebbe invece restare sulla panchina degli azzurri. Ma solo a una condizione, e cioè quella di conquistare la qualificazione alla prossima Champions League.

Ringhio avrebbe infatti chiesto al suo agente Jorge Mendes di spostare i colloqui con De Laurentiis, previsti in questi giorni per sancire ufficialmente l’addio, a fine campionato, quando tutto sarà deciso. In caso di piazzamento tra le prime quattro il tecnico calabrese potrebbe anche firmare il prolungamento del contratto in scadenza a giugno.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Cristiano Giuntoli pensieroso
Cristiano Giuntoli (Getty Images)

Napoli, se Gattuso non rimane il favorito è Spalletti

In caso contrario, sempre ‘Sport Mediaset’ fornisce una lista di possibili sostituti che avrebbe in mente il ds Giuntoli: sarebbe da escludere il grande ritorno di Maurizio Sarri, così come l’ingaggio di Ivan Juric, che qualche tempo fa sembrava il favorito per la successione.

LEGGI ANCHE>>> Edo De Laurentiis colpisce ancora: nuovo attacco alle rivali del Napoli

In pole si troverebbe invece Luciano Spalletti, voglioso di tornare ad allenare dopo due anni di stop. Alle sue spalle ci sarebbe Simone Inzaghi, più indietro la rivelazione del campionato, Vincenzo Italiano dello Spezia. Tutto sarà più chiaro comunque dopo le ultime quattro, decisive partite. Con l’eventuale Champions che può spostare molto, in un senso o nell’altro.