Roma-Manchester United, infortunio in difesa: tegola per il tecnico

Paulo Fonseca con la mano in testa
Paulo Fonseca (GettyImages)

Roma-Manchester United, si fa male Smalling poco prima della mezz’ora. Il difensore abbandona il campo dolorante.

Si complicano ulteriormente le cose per Paulo Fonseca e la sua Roma. I giallorossi, impegnati nel match di Europa League contro il Manchester United di Ole Gunnar Solskjaer, sono sotto di un gol e sono adesso chiamati ad una vera e propria impresa. Ribaltare il 6-2 del match di andata è affare piuttosto complesso. Ancor di più se in campo mancano i pezzi fondamentali dello scacchiere capitolino.

Smalling accasciato in campo
Smalling (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Infortunio Smalling, le condizioni

Il difensore Chris Smalling, infatti, impegnato durante Roma-Manchester United, è stato costretto ad abbandonare il campo dopo soli ventinove minuti di gioco. Il difensore giallorosso si è accasciato al suolo lamentando alcuni problemi al ginocchio che l’hanno costretto a finire il match in panchina a bordo campo.

LEGGI ANCHE >>> De Paul all’Inter? Arriva il comunicato ufficiale dell’Udinese

Inutile l’intervento dello staff medico che prontamente è entrato sul terreno di gioco ed ha provato a sistemare la faccenda. Il tecnico Paulo Fonseca corre subito ai ripari e sostituisce il difensore: in campo, ora, c’è il giovane Darboe, prodotto della Primavera di Alberto De Rossi. Al momento nessun comunicato ufficiale è stato diramato dal club. Con ogni probabilità, al termine del match la Roma diramerà il primo bollettino medico.