Mourinho, cosa ne penseranno i tifosi dell’Inter di questa voce?

José Mourinho in panchina al Tottenham
José Mourinho (Getty Images)

Comincia alla Roma l’era Mourinho: sono diversi i calciatori accostati alla società giallorossa in vista della prossima stagione

Chissà cosa ne penseranno i tifosi, quelli dell’Inter, se l’affare dovesse andare in porto. Probabilmente risponderanno con indifferenza oppure potrebbero restarci male o, ancora, potrebbero essere felici considerandolo un capitolo chiuso neppure troppo convincente. Vedremo cosa accadrà, per ora il nome di Mauro Icardi, ex centravanti e capitano dei nerazzurri, è solo accostato alla Roma di Mourinho.

Si tratta di uno dei potenziali obiettivi dei Friedkin in vista della prossima stagione. La Roma, a prescindere dalla conferma di Dzeko, avrà bisogno di un nuovo centravanti. In passato si era parlato di Carlos Vinicius dal Tottenham. Oggi il ‘Corriere dello Sport’ rilancia una doppia candidatura: Belotti del Torino e, appunto, Icardi del Psg. I francesi non avrebbero problema a cederlo, la Roma potrebbe essere interessata.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Mauro Icardi in azione
Icardi (Getty Images)

Roma, i tre colpi per Mourinho

Il quotidiano aggiunge altri due nomi alla folta lista di obiettivi dello Special One per l’estate. In porta, si legge, piace De Gea, portiere dello United appartenente alla scuderia di Jorge Mendes e per questo operazione fattibile, al di la delle cifre. Sempre di ‘casa’ Mendes è Renato Sanches, ex talento del Bayern Monaco ora finito al Lilla. Un altro giocatore su cui la Roma volentieri punterebbe.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, per il colpo a centrocampo c’è l’insidia di un’altra italiana

Tutto dipenderà dalle uscite: il budget iniziale sarà legato alle cessioni eccellenti. Poi sarà tempo di pensare ai colpi in entrata. Per la Roma le idee sono chiare, oltre i nomi verranno individuati i reparti da rinforzare. L’attacco è uno di questi. Icardi una ghiotta possibilità. Chissà cosa ne penseranno i tifosi dell’Inter.