Serie A, la cronaca di Inter-Sampdoria 5-1

Inter-Sampdoria in campo
Inter-Sampdoria (Getty Images)

Alle 18 spazio al terzo anticipo di questo sabato di Serie A, allo stadio Meazza in San Siro scendono in campo Inter e Sampdoria.

La prima volta da campioni. L’Inter scenderà in campo alle 18 per la prima volta con il titolo di Scudetto virtualmente cucito sulla maglia. Una soddisfazione grande in casa nerazzurra, che ha portato alla grande festa già settimana scorsa. Insomma, Antonio Conte è stato il mattatore di una cavalcata straordinaria che ha portato i nerazzurri ad aggiudicarsi il titolo con diverse giornate di anticipo. Merito, ovviamente, di una squadra che ha saputo tenere botta, superando anche i momenti di difficoltà come l’eliminazione dall’Europa degli scorsi mesi. Da lì, è rimasto il campionato (dopo l’uscita anche dalla Coppa Italia) a catturare l’attenzione di Conte ed i suoi giocatori, e proprio in questo frangente si è vista una squadra abile a tenere i ritmi altissimi ed arrivare all’obiettivo finale.

Di fronte oggi c’è una Sampdoria che ha superato la soglia dei 40 punti, quelle necessari per rimanere in Serie A, e si gode un finale di stagione senza particolari patemi d’animo. La verità è che la squadra di Ranieri, però, ha voglia di chiudere la stagione nel migliore modo possibile, magari portando a casa anche risultati sorprendenti. Battere i campioni d’Italia sarà di sicuro uno stimolo molto grande per i blucerchiati, che faranno leva proprio sulle motivazioni di una piazza che ha trascorso una stagione difficilissima e vorrebbe togliersi qualche soddisfazione in questo rush finale.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter-Sampdoria, le probabili formazioni

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Vecino, Eriksen, Gagliardini, Young; Sanchez, Lautaro. All.: Conte

LEGGI ANCHE >>> Juve esclusa dalla Champions: perché la UEFA può farlo davvero

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Adrien Silva, Jankto; Keita, Quagliarella. All.: Ranieri