Juventus, esonero Pirlo: il sostituto per la panchina è già pronto

Juventus, Pirlo durante una conferenza stampa
Juventus, Pirlo (Getty Images)

Igor Tudor potrebbe dirigere la panchina della Juventus nelle ultime tre sfide più la finale di Coppa Italia, se dovesse optarsi per l’esonero di Pirlo.

La dura sconfitta contro il Milan per 3-0 avvia il tempo delle riflessioni in casa Juventus. Nonostante manchino soltanto tre gare al termine dell’attuale campionato di Serie A, la società potrebbe decidere di esonerare Andrea Pirlo. Da parte sua l’allenatore ha chiarito che intende proseguire. Crede ancora nel progetto che aveva in mente e nella squadra che ha a disposizione. La dirigenza, invece, comincia a dubitare del percorso che si potrà fare insieme e si guarda intorno. In effetti, lo scivolone contro il Milan può costare caro. Al momento la Juventus è quinta in classifica e la qualificazione alla prossima edizione della Champions League diventa in parte meno probabile: dovrà sperare in un risultato negativo per le squadre che le sono davanti, ovvero Atalanta, Milan e Napoli.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus, Tudor in panchina se Pirlo viene esonerato

Juventus, Tudor in campo
Igor Tudor, Juventus (Getty Images)

Stando a quanto riferisce ‘calciomercato.it’, la Juventus starebbe pensando di affidare la panchina per il rush finale a Igor Tudor. Si tratterebbe di una soluzione temporanea, anche pensando alla finale di Coppa Italia da disputare dopo la fine del campionato.

LEGGI ANCHE >>> Dimissioni ed esonero: Juventus, la risposta di Pirlo in diretta

L’attuale tecnico in seconda subentrerebbe per una questione di serenità e in vista dell’inizio di un nuovo percorso per il prossimo anno con una guida tecnica ancora non decisa. Tuttavia, al momento è solo un’ipotesi poiché la società non ha deciso se esonerare Pirlo o concludere prima la stagione.