C’è stato un imprevisto per l’infortunio di Ibrahimovic

Chiellini abbraccia Ibra dopo l'infortunio
Ibrahimovic e Chiellini, Juventus-Milan (Getty Images)

Novità sull’infortunio occorso a Ibrahimovic in occasione dell’ultima sfida di campionato contro la Juventus: gli aggiornamenti 

Nella notte dei ritrovati sorrisi, il Milan si è spaventato, al minuto 66′, quando Zlatan Ibrahimovic ha urlato ed è uscito per infortunio. Si temeva il peggio per l’intensità della sofferenza, ora bisogna solo aspettare l’esito degli esami. La redazione di ‘Sky Sport’ fa sapere che la risonanza magnetica è stata rinviata perché il ginocchio è ancora gonfio. Solo dopo sarà possibile stabilire con esattezza i tempi di recupero. La speranza di Pioli è di ritrovare Ibrahimovic per l’ultima di campionato contro l’Atalanta. Lo svedese non ci sarà contro il Torino ma difficilmente recupererà anche per la sfida di domenica contro il Cagliari.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

I giocatori del Milan esultano dopo il gol di Diaz alla Juventus
Juventus-Milan (Getty Images)

Milan, le condizioni di Ibrahimovic

Solo la risonanza magnetica potrà fare chiarezza sulle condizioni dell’attaccante svedese. Una cosa è certa: Ibrahimovic ha avvertito dolore e starà fermo per qualche giorno. Dato che la stagione si è ormai conclusa, a 270′ dal termine, Pioli vedrà se sarà possibile averlo con l’Atalanta, all’ultima curva, altrimenti sarà terminata proprio contro la Juventus la sua stagione, la seconda consecutiva dopo il ritorno al Milan, la prima per intero dopo i sei mesi dello scorso anno.

LEGGI ANCHE >>> Non rinnova, l’allenatore che si libera per la Juventus

In questo campionato l’attaccante svedese ha segnato 15 gol in campionato, l’ultimo il 21 marzo contro la Fiorentina. Da allora, anche a causa di problemi fisici, Ibra ha smarrito reti e continuità, ora un nuovo stop. E il Milan si trova ad un passo dalla Champions ma con ancora tre gare in cui dare il massimo. Per regalare l’Europa anche al suo bomber.