Il Napoli è pronto a soffiare uno dei talenti del Milan

Aurelio De Laurentiis in tribuna a Benevento
Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

Il Napoli ha messo gli occhi su Diogo Dalot del Milan (in prestito dal Manchester United): possibile blitz in stile Bakayoko

Il portoghese Diogo Dalot, reduce da un buon campionato con la maglia del Milan, impreziosito anche da due reti tra campionato e coppe, sarebbe finito nel mirino del Napoli.

La società partenopea deve infatti cercare un sostituto di Hysaj, abile a destreggiarsi su entrambe le fasce e destinato all’addio a fine stagione. Cristiano Giuntoli avrebbe messo gli occhi da tempo sul terzino lusitano e sarebbe pronto a inserirsi nella trattativa tra Manchester United e Milan per l’eventuale riscatto del giocatore.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Diogo Dalot durante un passaggio
Diogo Dalot (Getty Images)

Napoli su Diogo Dalot: lo United chiede almeno 15 milioni

I Red Devils non vorrebbero cedere Dalot di nuovo in prestito, preferendo piuttosto una cessione del difensore (arrivato in Inghilterra appena 18enne su precisa richiesta di José Mourinho) per una cifra tra i 15 e i 18 milioni di euro.

Una spesa tutto sommato abbordabile per le casse del Napoli, soprattutto se dovesse arrivare la tanto agognata qualificazione in Champions. Discorso diverso per il Milan, che al momento ha altre priorità, dai rinnovi di Donnarumma e Calhanoglu, passando per il riscatto di Tomori, fino alla ricerca di un vice Ibrahimovic.

LEGGI ANCHE>>> La ‘confessione’ che spinge Max Allegri verso la panchina del Napoli

Resta da capire quale sia il pensiero del ragazzo che al momento sembra trovarsi molto bene a Milano. Ma una nuova operazione in stile Bakayoko (soffiato proprio ai rossoneri) non sembra affatto da escludere.