Genoa: ci sono Valencia e Southampton sulla strada di un futuro milionario

Enrico Preziosi, volto disteso
Enrico Preziosi (Getty Images)

Secondo “L’Equipe” ci sono tre club nel mirino dell’imprenditore Gerard Lopez, ex presidente del Lille: Genoa, Valencia e Southampton

Interessamento per il Genoa. A dare la notizia è stato “L’Equipe”, autorevole testata francese. Secondo il media transalpino, l’ex presidente del Lille Gerard Lopez sta vagliando diverse ipotesi in Europa per rilevare un club.
Il mirino è puntato su tre società differenti: il Southampton, in Inghilterra, il Valencia, in Spagna, e il Genoa, in Italia. I tre club hanno una valutazione che oscilla di circa 40 milioni di euro. Le tre squadre hanno raggiunto la salvezza nei rispettivi campionati.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Enrico Preziosi corrucciato
Enrico Preziosi (Getty Images)

Genoa, il club di Preziosi nel mirino di Gerard Lopez: ci sono pure Valencia e Southampton

La valutazione dei tre club è compresa tra i 120 e i 160 milioni. Il club più “economico” sarebbe il Genoa (120) mentre quello più caro il Valencia (160) ed è in mezzo che si piazza il Southampton (valutazione compresa tra i 130 e i 140 milioni). Gerard Lopez dunque valuta le mosse da compiere. L’ex presidente del Lille (lo aveva acquisito nel 2017) vorrebbe ripetere il modello di gestione operato con il club francese.

Dopo aver rinunciato al Lille, Gerard Lopez, imprenditore con doppio passaporto spagnolo e lussemburghese, può contare ancora su altri due club. Gestisce infatti il Mouscron, formazione belga, e il Boavista, in Portogallo.

Il 49enne è nato a Esch-sur-Alzette da genitori galiziani. E’ stato inoltre presidente della scuderia Lotus in Formula 1. Con il Lille ha ottenuto vari buoni risultati in termini sportivi tuttavia dopo tre anni a deciso di vendere il club a dicembre 2020 per via dei debiti della società. Tanti i giovani lanciati dalla formazione francese durante il suo periodo da presidente.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus segue l’esempio dell’Inter: la reazione della squadra

Il Genoa è nelle mani di Enrico Preziosi dal 2003. L’attuale presidente è da ormai 18 anni al timone dei grifoni. Al suo arrivo i liguri erano in serie B. Durante la sua gestione, ha attraversato molti momenti burrascosi. Quest’anno, i rossoblù sono riusciti a ottenere la salvezza con qualche imbarazzo in meno rispetto ad altri anni.