Serie A, la cronaca di Genoa-Atalanta 3-4

Genoa-Atalanta in campo
Genoa-Atalanta (Getty Images)

Alle 15 in programma due anticipi di questo sabato di Serie A. A Marassi scendono in campo Genoa ed Atalanta.

L’Atalanta è una delle protagoniste di questa corsa Champions che entrata ormai nella fase calda, quella finale, dove ogni punto assume un valore cruciale per arrivare alla conquista di uno dei quattro posti validi per l’accesso alla prossima edizione della competizione europea. La Dea, insomma, non può assolutamente permettersi il lusso di lasciare punto per strada, ed ovviamente sottovalutare un avversario. Anche se di fronte ci si ritrova una squadra che non ha ormai più nulla da chiedere a questo campionato.

Il Genoa, infatti, ha conquistato la salvezza matematica. L’obiettivo per il Grifone, dunque, da qui alla fine sarà quello di mettere in scena prestazioni convincenti e che possano dare lustro ad un finale che si preannuncia molto particolare. Ci sono diverse squadre, infatti, che hanno bisogno di punti per arrivare ai propri obiettivi. L’Atalanta, ovviamente, è una di queste. Soprattutto in vista dell’importantissimo scontro diretto contro il Milan, senza contare che la compagine bergamasca dovrà giocarsi anche la finale di Coppa Italia contro la Juventus.

Tre punti, quelli in palio al Luigi Ferraris, che potrebbero cambiare la stagione della Dea, e per questo nulla dovrà essere lasciato al caso. In attesa del prossimo anno, invece, Ballardini resta comunque alla ricerca di certezze, per capire anche da chi ripartire il prossimo anno. Guai a pensare, soprattutto per la squadra di Gasperini, che il successo possa già essere in cascina, quando è assodato che bisognerà giocarsi tutto mettendo in campo la migliore prestazione possibile.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Genoa-Atalanta, le probabili formazioni

GENOA (3-5-2): Paleari; Onguene, Radovanovic, Masiello; Ghiglione, Melegoni, Rovella, Cassata, Zappacosta; Shomurodov, Destro. All.: Ballardini

LEGGI ANCHE >>> Infortunio Ibrahimovic, nessuna buona notizia: le parole di Pioli

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti, Romero, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Miranchuk, Zapata. All.: Gasperini