“Se succede gliela diamo vinta 3-0!”, Mihajlovic ‘avvisa’ la Juve e la Lega

Mihajlovic seduto in panchina
Mihajlovic (Getty Images)

Non è ancora ufficiale il calendario dell’ultima giornata di campionato. Ne ha parlato in conferenza stampa Sinisa Mihajlovic

Sono tutti in attesa di conoscere il proprio destino. La Lega si è riservata un’ampia autonomia temporale prima di rivelare il programma dell’ultimo turno di campionato. Al termine dell’ultima giornata, saranno ufficiali gli orari per il 38esimo turno. Tante squadre sono ancora in lotta per obiettivi importanti, come la salvezza, la Champions e la zona Europa in generale.

Ma molte società iniziano a lamentarsi perché hanno bisogno di organizzarsi per motivi logistici, come la pianificazione delle trasferte. Una di queste è il Bologna che nell’ultimo turno affronterà la Juventus. Ne ha parlato in conferenza stampa, alla vigilia della gara di questa sera contro il Verona, il tecnico dei rossoblu, Sinisa Mihajlovic: “Chi decide la Juve o la Lega?” la frase chiave del suo ampio pensiero.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pirlo detta indicazioni
Pirlo (Getty Images)

Juventus, le parole di Mihajlovic

Mihajlovic attende di sapere l’orario e il giorno della sfida contro la Juventus e non riesce a capire per quale motivo si debba attendere così tanto tempo con l’ultima giornata che è alle porte: “Non so quando giocheremo, chi lo decide, la Lega o la Juventus? Noi siamo qui, anzi se giochiamo venerdì finiamo prima. Ma loro giocano mercoledì, quindi giocheremo domenica. Basta che non sia lunedì, altrimenti gliela diamo vinta 3-0 e noi andiamo in vacanza”.

LEGGI ANCHE >>> L’indizio che ‘annuncia’ l’addio di Ronaldo dalla Juve

Velata ironia e sincero disappunto per questo ritardo da parte della Lega. Quella di Mihajlovic è una sottile battuta: il Bologna, come tante altre società, attende di conoscere al più presto il proprio destino in calendario per l’ultima giornata di un campionato che per molte società ha poco altro da raccontare.