Atalanta-Juventus, il clima si infiamma: frecciata di Freuler ai bianconeri

Freuler festeggia
Freuler (Getty Images)

Freuler oggi in conferenza stampa ha parlato della finale di Coppa Italia contro la Juventus, dimostrando di non temere i bianconeri. 

Testa alta e senza paura. Remo Freuler guarda con fiducia alla finale di Coppa Italia, in programma mercoledì 19 maggio alle ore 21. La Juventus non mette paura, anzi: “Hanno già perso contro di noi e sono dietro di noi in campionato. Sappiamo quanto siamo forti. Se pensano che siamo solo una favola va bene così. Noi sappiamo di essere forti e di poter battere chiunque”. Lo svizzero, punto di riferimento della Dea a centrocampo, ha parlato oggi della partita nel corso della conferenza stampa di presentazione esprimendo le proprie sensazioni: “Si gioca 50 e 50. Sono partite secche, non ci sono favoriti. Se vogliono esserlo loro va bene. Ci misureremo in campo”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Freuler in azione
Freuler (Getty Images)

Freuler parla della finale di Coppa Italia: “Nessuna paura della Juventus”

Dopo tante partite ed un percorso di crescita iniziato anni fa, Freuler è pronto ad alzare il primo trofeo della propria carriera. “Abbiamo cambiato tantissimo. Abbiamo una rosa molto più forte di due anni fa. Abbiamo già giocato una finale e altre partite secche. Siamo sicuramente più forti”.

LEGGI ANCHE >>> Quanto guadagneranno Juve e Atalanta grazie alla Coppa Italia

L’Atalanta è arrivata all’atto conclusivo del torneo battendo in ordine il Cagliari, la Lazio e il Napoli. Ed ora, ottenuta la qualificazione alla prossima edizione della Champions League, la concentrazione al massimo. “Un titolo – ha affermato Freuler – per un giocatore e per la società è un valore aggiunto. È un sogno che ho da piccolo. Sono molto carico”.