Pirlo, valutazioni in corso: se esonerato, ‘un suo fratello’ lo sostituisce

Pirlo applaude
Andrea Pirlo (Getty Images)

Juventus, Pirlo va via a fine stagione? La dirigenza bianconera valuta i possibili sostituti: c’è una sorpresa per la panchina della Juve.

La Juventus di Andrea Pirlo porta a casa il secondo trofeo stagionale nonostante un’annata decisamente negativa. Il percorso in campionato non ha entusiasmato i tifosi e la dirigenza bianconera che, a fine stagione, potrebbe fare le proprie valutazioni in merito alla permanenza dell’allenatore sulla panchina dell’Allian Stadium. Come riferisce l’edizione online di ‘Tuttosport’, l’ipotesi di una permanenza di Pirlo a Torino non è da escludere del tutto. In ogni caso, però, Andrea Agnelli avrebbe sondato il terreno alla caccia di un possibile sostituto.

gennaro gattuso in panchina
Gennaro Gattuso (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pirlo esonerato? Spunta la lista dei possibili sostituti

E se nel post gara, ai microfoni ‘RAI’ Pirlo ha giurato amore alla Juventus, il club bianconero potrebbe anche optare per l’esonero dopo la prossima di campionato. Sempre ‘Tuttosport’ riferisce che l’idea Gennaro Gattuso, in uscita dalla SSC Napoli, resta più concreta che mai.

LEGGI ANCHE >>> Kane a sorpresa: “Non voglio rimpianti”, e svela il suo prezzo di vendita

Anzi, il tecnico dei partenopei sarebbe addirittura avanti a Zinedine Zidane ed avrebbe scavalcato anche Massimiliano Allegri, l’ex allenatore della Juve accostato ai bianconeri proprio negli ultimi mesi. Sullo sfondo, invece, restano vivi anche i nomi di Simone Inzaghi e di Sinisa Mihajlovic. Nei prossimi dieci giorni a Torino tutto può cambiare.