Serie A, la cronaca di Atalanta-Milan 0-2

Esultanza Milan
Milan (Getty Images)

Alle 20.45 in programma ben tre match che completeranno il quadro delle squadre che parteciperanno alla prossima Champions League. Scendono in campo Atalanta-Milan.

Ci si gioca tutto in 90′ minuti, cruciali, dove ci si gioca la stagione. Napoli, Milan e Juventus sono le tre squadre che fino alla fine si contenderanno proprio un posto in Champions League. Per la Vecchia Signora, dopo aver perso il titolo e consegnato in mano all’Inter di Antonio Conte, il rischio concreto è quello di scivolare addirittura fuori dai primi quattro posti. Un’eventualità che ovviamente la dirigenza vorrebbe scongiurare, anche se non tutto dipende dai ragazzi di Pirlo. La Juve, infatti, si trova indietro rispetto alle altre rivali, ed anche la vittoria potrebbe non bastare.

Ecco, la chiave di volta si chiama ‘vittoria.’ Napoli e Milan sanno benissimo che portare a casa i tre punti è l’unica cosa che conta. Se se gli azzurri hanno un impegno ampiamente alla portata contro il Verona allo stadio Maradona, per il Milan c’è lo scontro contro l’Atalanta (già qualificata) che di sicuro non lascerà nulla al caso anche per chiudere in bellezza il campionato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Atalanta-Milan, le formazioni ufficiali

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Malinovskyi; Zapata.

LEGGI ANCHE >>>  Inter, il segnale di Zhang: siparietto durante la festa

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Tomori, Kjaer, Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim Diaz; Leao.