“Vergognoso e ridicolo!”, bordata a De Laurentiis in diretta

Aurelio De Laurentiis in tribuna
Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

Una vera e propria bordata, quella che Antonio Cassano ha scagliato contro Aurelio De Laurentiis in diretta su Twitch.

Un pareggio amaro, quello maturato ieri sul prato del Diego Armando Maradona per il Napoli. Un risultato che ha spinto gli azzurri fuori dalle prime quattro competizioni, il che vuol dire che il prossimo anno la squadra partenopea non parteciperà alla Champions League. Una grossa delusione per tutta la piazza, soprattutto quando bastava vincere contro un modesto Verona per certificare la conquista di un piazzamento europeo davvero importante per il club.

A pagare, subito dopo la partita, è stato proprio Gennaro Gattuso. Il presidente De Laurentiis ha di fatto scaricato l’allenatore calabrese con un tweet, arrivano dopo pochi minuti dal fischio finale. Il Napoli, dunque, dovrà cercarsi un altro allenatore e sono già spuntati i primi nomi per la panchina azzurra, da Sergio Conceicao a Galtier passando per le suggestioni Allegri e Spalletti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Antonio Cassano in campo
Antonio Cassano (Getty Images)

Bordata di Cassano contro De Laurentiis

Ed è stata proprio la scelta del presidente del Napoli, di scaricare prontamente il suo allenatore, ad alimentare le polemiche. E cosi in questi minuti è arrivata una vera e propria bordata per il presidente De Laurentiis.

LEGGI ANCHE>>> La Premier pesca in casa Juventus, l’addio sembra ormai certo

Ci ha pensato Antonio Cassano, sul canale Twitch ‘Bobo Tv’, ha scaricare l’attacco pesante proprio sul patron azzurro: “Non è stato il destino, è un harakiri. Arrivi ad un certo punto, che i cavalli si vedono all’arrivo. La Juve arriva perchè ha idea e mentalità, il Napoli può darsi che negli ultimi due mesi meritava ma ci sono sempre problematiche che ti portano fuori dalla Champions”, l’iniziale commento di Cassano che ha poi lanciato una vera e propria bordata.

“Arrivi ad un certo punto, dopo il lavoro eccezionale che ha fatto Rino, dopo 5 minuti arriva un tweet vergognoso! Ridicolo e vergognoso! Se ti comporti cosi con Spalletti, succede il finimondo, o anche Allegri, allenatori di un certo livello. E’ stato trattato male Sarri, Rino, Ancelotti stesso. Bisogna fare i complimenti a Giuntoli per la pazienza che ha per stare lì, un signor direttore sportivo”, le parole di Cassano.