De Laurentiis aveva ragione: il nuovo allenatore del Napoli è italiano

Aurelio De Laurentiis in tribuna
Aurelio De Laurentiis

Il Napoli di De Laurentiis sembra aver individuato l’allenatore giusto per il prossimo anno: spunta il nome dell’erede di Rino Gattuso

Dopo Conceicao, ecco Luciano Spalletti: oggi è lui, il tecnico toscano, il grande favorito per sedersi sulla panchina del Napoli. L’allenatore che ha guidato l’Inter fino ad un anno fa, ancora sotto contratto coi nerazzurri fino al 30 giugno, è vicinissimo agli azzurri secondo quanto raccontato dalla redazione di ‘Sky Sport’. Accordo che sembra ormai vicino, per Spalletti è pronto un biennale, sarebbe già stato allertato il suo staff mentre per la radio ufficiale siamo già alla bozza del contratto che il tecnico dovrebbe firmare a breve.

De Laurentiis, d’altronde, lo aveva detto ai media portoghesi: il nuovo allenatore del Napoli sarà italiano. Non Vincenzo, apprezzato tecnico dello Spezia. Un tecnico che conoscesse bene il nostro campionato. Spalletti sembra essere il profilo ideale. Ovviamente, senza tweet o annunci, ogni ipotesi può tramontare. Il caso Conceicao fa scuola: era fatta, poi è sfumato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Spalletti serio sulla panchina dell'inter
Luciano Spalletti (Getty Images)

Napoli, De Laurentiis ha scelto l’allenatore?

Spalletti, anni 62, è allenatore navigato, l’uomo giusto per i traguardi ad un passo dal sogno. Ha conquistato diverse qualificazioni in Champions, per due anni ha raggiunto l’obiettivo con l’Inter con un organico poi rafforzatosi solo con l’avvento di Conte. Spalletti è un allenatore pragmatico, moderno, tra i primi a proporre il 4-2-3-1 (a Udine e Roma) e dunque perfetto anche per dare continuità al progetto tattico di Gattuso.

LEGGI ANCHE >>> Addio Juventus, Pirlo si siede su una nuova panchina

I tifosi, sui social, si dividono, intanto aspettano l’annuncio ufficiale. Sanno bene che con De Laurentiis le sorprese sono dietro l’angolo. Ma stavolta dovremmo esserci: Spalletti, lentamente, si avvicina al Napoli.