Milan, non solo Maignan: arriva un altro portiere

Maignan durante la sfida di Europa League contro il Milan
Maignan (Getty Images)

Dopo l’arrivo di Maignan, il quale sarà ufficializzato nelle prossime ore, il Milan dirà addio anche a Tatarusanu e Antonio Donnarumma. I rossoneri tenteranno l’affondo su un nuovo secondo portiere e sul terzo portiere

Gigio Donnarumma non sarà più portiere del Milan in vista della prossima stagione. A confermarlo è stato Maldini nel corso delle scorse ore. Il portiere classe 1999 resta un chiaro obiettivo della Juventus, ma attenzione anche al forte inserimento del Barcellona. I bianconeri restano in vantaggio per la corsa al giocatore, ma le richieste economiche oscillano tra i 10 e i 12 milioni annui, cifra che la Juventus potrebbe ricavare dall’addio di Ronaldo e dal sacrificio di Szczesny.

Il portiere polacco, di fatto, potrebbe fruttare alle casse juventine circa 25 milioni di euro, in più consentirebbe ai bianconeri di risparmiare sull’oneroso ingaggio. Detto questo, il Milan è già corso ai ripari aggiudicandosi Maignan, ma i rossoneri potrebbero dire addio anche a Tatarusanu e Antonio Donnarumma.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Mike Maignan in azione
Mike Maignan (Getty Images)

Mirante al Milan come secondo portiere: sarà caccia anche al terzo portiere

Nelle ultime ore starebbe trovando conferma il possibile affondo rossonero su Mirante. Il portiere classe 1983, in scadenza di contratto con la Roma, potrebbe rappresentare il rinforzo ideale come vide Maignan. Non solo, sarà caccia anche al terzo portiere. Non è escluso che il Milan possa valutare l’inserimento di un giovane come terza scelta.

LEGGI ANCHE>>> Inter, due nuovi nomi a sorpresa per sostituire Conte

Maignan sarà ufficializzato nelle prossime ore, mentre il passaggio di Donnarumma alla Juventus potrebbe concretizzarsi nel corso della prossima settimana, quasi sicuramente prima dell’inizio dell’Europeo. Come detto, non è escluso che sull’estremo difensore classe 1999 possa piombare anche il Barcellona.