“Napoli in Champions al posto della Juve”, la risposta di Ceferin

Aleksander Ceferin
Aleksander Ceferin (Getty Images)

Le vicende legate alla Superlega si stanno portando dietro polemiche ed ipotesi clamorose. Su una di queste ha risposto proprio Ceferin

Cosi il caos Superlega si porta dietro degli strascichi importanti, che ancora oggi si fanno sentire. Il campionato è finito ed i primi quattro posti della Serie A vedono Inter, Atalanta, Milan e Juventus aver conquistato sul campo il piazzamento Champions. Ma quello che è accaduto negli scorsi mesi tiene ovviamente in apprensione tutto l’ambiente bianconero.

Dall’Uefa arrivano continue frecciate a quelle che sono le squadre che ancora adesso insistono nel non voler accantonare in via definitiva la Superlega. Proprio la Juventus, ma anche Real Madrid e Barcellona, sono i club che Ceferin tiene costantemente sotto osservazione ma che soprattutto rischiano seriamente di andare incontro a sanzioni molto serie.

Tra quelle più gettonate, tra l’altro, c’è proprio l’esclusione dalla Champions League. Un’eventualità che ovviamente potrebbe cambiare gli scenari anche all’interno delle stesse dinamiche nazionale. Nel caso della Juventus, ovviamente, un’esclusione dalla prima competizione continentale potrebbe cambiare la classifica in maniera inaspettata.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Aurelio De Laurentiis in tribuna
Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

‘Il Napoli in Champions?’, la risposta di Ceferin

E cosi il numero uno dell’Uefa oggi ha parlato tanto, tornando proprio sul tema della Superlega ed i club ‘dissidenti’, che ancora oggi hanno una posizione in netta contrapposizione con quello che è stato già detto nelle scorse settimane proprio dagli organi nazionali ed internazionali.

LEGGI ANCHE >>>  “Marotta, torna alla Juventus: l’nter ha finito i soldi”

Cosi, nel corso dell’intervista ai microfoni di Sky Sport, a Ceferin è stata posta una domanda assolutamente non banale, legata alla possibile esclusione della Juventus dalla Champions in seguito agli eventi legati proprio alla Superlega. La possibilità, insomma, che il Napoli possa prendere il posto della Vecchia Signora nel piazzamento europeo.

“Non voglio commentare perché deciderà il nostro comitato disciplinare. Non è corretto farlo”, le parole di Ceferin. Nessuna ammissione, dunque, ma nemmeno un esclusione dell’ipotesi. Tutto verrà deciso in queste settimane, ed ovviamente tutto l’ambiente bianconero si prepara a quella che potrebbe trasformarsi in un enorme battaglia legale.