Ancelotti al Real, ma è già polemica: tifosi dell’Everton infuriati

Carlo Ancelotti sorride
Carlo Ancelotti (Getty Images)

Carlo Ancelotti approda ufficialmente al Real Madrid. Per l’allenatore italiano un accordo per tornare a vincere nell’immediato.

La notizia era ormai nell’aria da diverse ore. In casa Real Madrid la ricerca dell’allenatore ha tenuto banco per diversi giorni in maniera abbastanza costante, restando cosi un trend topic in Spagna. L’erede di Zinedine Zidane, colui in grado di riscrivere le gerarchie in Liga dopo la vittoria dell’Atletico, ma anche ridare nuovamente lustro in Europa e provare ad arrivare fino in fondo. Alzare la coppa dalle grandi orecchie resta, ovviamente, uno dei feticismi in casa Real.

Ed allora è arrivata la scelta di Florentino, quella emersa nelle ultime ore e che probabilmente fa contenti tutti. Carlo Ancelotti è ufficialmente il nuovo allenatore del Real Madrid. Dopo l’esperienza di Napoli, terminata con l’ammutinamento e l’esonero, e quella in Premier League con l’Everton, per il tecnico è arrivata la grande opportunità di rimettersi in gioco con un progetto importante.

D’altronde, l’habitat naturale di Ancelotti risiede proprio in luoghi dove vincere deve essere la norma. E cosi per lui si è presentata l’occasione di tornare a Madrid dove, tra l’altro, è già riuscito a vincere lasciando un buon ricordo nella mente dei tifosi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ancelotti al Real, rabbia ad Everton

In molti non se lo aspettavano, ma Florentino sa il fatto suo ed ha fiutato subito la possibilità di riportare a Madrid un allenatore vincente. Con il Real Madrid Ancelotti ha già vinto una Coppa di Spagna, una Champions League, una Supercoppa europea ed un mondiale per club.

LEGGI ANCHE>>> Anche la Juventus ha due cessioni da fare: Allegri ha scelto

Chiaro che l’obiettivo di Florentino sia quello di tornare a vincere subito dopo un’annata deludente ed a bocca asciutta. Il contratto firmato dall’allenatore italiano prevede un accordo di tre anni, dunque un progetto che il presidente Perez ha voluto strutturare per bene, dando piena fiducia al buon Carlo. Domani la presentazione.

Resta amarezza tra i tifosi dell’Everton che sui social si sono mostrati molto delusi già in queste ore dove la notizia dell’arrivo di Ancelotti a Madrid è sembrata sempre più certa. In molti dei supporters dei toffees, infatti, si sono scagliati proprio contro l’allenatore italiano. “Ecco perchè i calciatori sembravano morti in campo! Allenatore mercenario!”, scrive uno dei tifosi sui social, con tanti like al seguito.

E cosi sono tantissimi i commenti da parte dei tifosi dell’Everton, che hanno letteralmente travolto Ancelotti che dopo un solo anno ha salutato Liverpool sponda toffees. Un trattamento che non è piaciuto e che è stato etichettato in malo modo.