Inter, Achraf Hakimi ai saluti: Marotta sceglie il sostituto

Achraf Hakimi in campo
Achraf Hakimi (Getty Images)

Hakimi potrebbe trasferirsi in Francia al PSG, l’Inter già starebbe cercando eventuali sostituti del laterale.

Sono passati appena una decina di giorni dalla fine del campionato e per i tifosi dell’Inter sembra che sia trascorsa un’eternità. L’ambiente nerazzurro sta vivendo un periodo molto incerto: dai problemi economici, passando per l’addio di Conte, all’arrivo di Simone Inzaghi sulla panchina del club meneghino. L’obiettivo di Suning è chiarissimo: abbattere i costi per ridurre i debiti.

La società dell’Inter ha bisogno di nuore risorse economice e la strada più semplice per ottenerle è rappresentata dalla cessione dei giocatori più appetiti dal calciomercato. Tra i possibili partenti c’è Hakimi. Sul laterale ci sarebbe il forte interessamento del PSG che avrebbe offerto 60 milioni di euro per prenderlo, ma l’Inter vorrebbe 70 milioni più bonus per chiudere la trattativa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Florenzi cerca di controllare la palla
Florenzi (Getty Images)

L’Inter e i possibili acquisti per sostituire Hakimi

La trattativa per trasferite Hakimi dall’Inter al PSG sembra avviata, tantoché l’Inter già starebbe seguendo dei calciatori per sostituire l’ex Borussia del Dortmund. Come riporta ‘Tuttosport’, Darmian sarà il titolare della fascia destra e la dirigenza nerazzurra starebbe cercando a sinistra uno tra Emerson Palmieri e Kostic dell’Eintracht Francoforte.

LEGGI ANCHE>>> Raspadori agli Europei non è una buona notizia per l’Inter

Secondo quanto raccolto dalla ‘Gazzetta dello Sport’, l’Inter starebbe seguendo due giocatori per la corsia destra: Florenzi e Marusic. Florenzi sarebbe un acquisto a basso costo, visto che per strapparlo alla Roma basterebbe una cifra tra i 6 ed 8 milioni di euro, mentre per Marusic, il cui contratto con la Lazio scadrà a giugno, sarebbe una certezza per Inzaghi.