La Lazio ha scelto il giocatore da cedere per finanziare il mercato

Immobile, Luis Alberto e Correa esultano dopo un gol al Genoa
Ciro Immobile, Luis Alberto e Joaquin Correa (Getty Images)

In attesa di annunciare il nuovo allenatore, la Lazio ha già individuato il giocatore che può essere ceduto per finanziare il mercato in entrata

Otto gol nell’ultimo campionato ma troppe pause. Per questo motivo, ma non solo per questo, Joaquin Correa è l’indiziato principale a lasciare la Lazio la prossima estate. Serve una cessione di lusso per finanziare il mercato e Lotito sembra aver scelto l’ex fantasista della Sampdoria trovando anche il placet con Sarri, vicino alla panchina dei biancocelesti. Correa, arrivato nel 2018, è costato 15 milioni. Per Lotito, dunque, plusvalenza all’orizzonte.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

joaquin correa
Joaquin Correa, trascinatore della Lazio con due gol (Getty Images)

Lazio, Correa in vendita

Difficile privarsi di Luis Alberto o di Milinkovic Savic, così come di Immobile, ma una cessione eccellente dovrà esserci, così la Lazio ha optato per l’argentino. Per Lotito si tratterebbe di una ricca plusvalenza perché Correa nel 2018 è costato 15 milioni di euro, la cifra necessaria per convincere il Siviglia a privarsene. Ora potrebbe cederlo al doppio del prezzo ma tutto dipenderà dalle offerte che arriveranno.

LEGGI ANCHE >>> Il nuovo allenatore della Lazio è già arrivato in città

Ne parla, della possibile cessione di Correa, l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, che scrive: “Correa che è l’indiziato principale per la cessione eccellente che servirà a finanziare il mercato in entrata”. Anche Sarri sarebbe d’accordo con il suo addio. Non ha posto paletti, il tecnico toscano. Anzi, l’ex Napoli ha spiegato che tutti i calciatori attualmente in rosa vanno bene per la sua idea di gioco.