La frase che preannuncia il rinnovo di Dybala con la Juventus

Dybala
Dybala (Getty Images)

La Juventus deve decidere il futuro di Paulo Dybala, in scadenza nel 2022: la frase che potrebbe preannunciarne il rinnovo

Dalla (quasi) certezza dell’addio alla (quasi) certezza della conferma. Il futuro di Paulo Dybala è cambiato nel giro di poche settimane, le stesse che hanno portato Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus. Il ritorno del tecnico toscano in bianconero ha rimesso la Joya al centro del progetto, allontanando il suo addio. Allegri vuole puntare sul numero 10 argentino ma servirà comunque un accordo tra le parti: con un solo anno di contratto ancora in essere, soltanto il rinnovo potrà sancire la permanenza a Torino dell’ex Palermo.

Intanto però i segnali di ‘pace’ dopo mesi di silenzio e qualche frecciata non mancano. Uno è arrivato dalla conferenza stampa di addio di Fabio Paratici, mittente il presidente Andrea Agnelli, lo stesso che qualche mese fa aveva spiegato che “Dybala ha l’ambizione di entrare tra i primi 5 al mondo ma al momento non lo è”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dybala
Dybala (Getty Images)

Juventus, Agnelli ‘esalta’ Dybala: messaggio per il futuro

Proprio Agnelli nella conferenza stampa in cui la Juventus ha salutato Paratici ha pronunciato una frase che è forse passata inosservata. Il presidente della Juventus nel parlare dei tre migliori colpi di mercato targati Paratici ha inserito proprio Dybala, insieme a Tevez e Cristiano Ronaldo.

LEGGI ANCHE >>> Donnarumma alla Juventus, spunta anche la data dell’annuncio

Un’investitura alla quale ora dovrà seguire la trattativa per prolungare il contratto. Possibile un accordo per alzare l’ingaggio fino a 10 milioni di euro e prolungarlo di qualche stagione. Il futuro di Dybala sembra ormai scritto: dalla (quasi) certezza dell’addio alla permanenza, Allegri ha cambiato lo scenario.