L’arrivo di Maurizio Sarri alla Lazio è solo questione di ore

Sarri in panchina
Maurizio Sarri (Getty Images)

Per Maurizio Sarri alla Lazio è praticamente fatta, lunedì dovrebbe essere il giorno dell’annuncio da parte del club biancoceleste.

I dubbi dovrebbero essersi oramai dissipati: Maurizio Sarri sarà il nuovo allenatore della Lazio, a breve. A mantenere distanti nell’ultima settimana il presidente Lotito e l’ex allenatore tra le altre di Napoli e Juventus era stata soprattutto la questione ingaggio. Domani dovrebbe essere il giorno dell’annuncio, dopo aver finalmente trovato l’accordo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Maurizio Sarri alla Lazio: domani l’annuncio

Sarri in panchina con la Juventus
Maurizio Sarri (Getty Images)

Si tratterebbe di un grande passo in avanti da parte dei biancocelesti pur di non perdere l’occasione di avere Sarri in panchina: circa 3 milioni di parte fissa di stipendio a stagione, più vari bonus legati alle eventuali partecipazioni in Europa League e Champions League. L’accordo sarebbe biennale con opzione per il terzo anno, quindi fino al 2024. Rispetto a una possibile clausola rescissoria o buonuscita in favore del tecnico e della società ancora non sono emerse novità.

LEGGI ANCHE >>> “Mi ha chiamato il Milan”: la rivelazione dell’ex Juve spiazza tutti

Secondo quanto riferisce ‘SKY Sport’, la giornata di domenica è stata quella decisiva e interlocutoria anche per cominciare a stabilire le linee guida del lavoro comune, a partire dallo staff che accompagnerà Sarri. Il vice dovrebbe essere ancora Giovanni Martusciello, e con lui arriverebbero alla Lazio anche Marco Ianni, Andrea Pertugiò e Massimo Nenci, ovvero assistente tecnico, preparatore atletico e preparatore dei portieri. Quest’ultimo sarà accompagnato da Adalberto Grigioni, storico preparatore dei portieri della Lazio.