L’attaccante che “mai nella vita” sarà della Juventus

Massimiliano Allegri
Allegri (Getty Images)

La Juventus cerca almeno un attaccante per la prossima stagione ma incassa il netto rifiuto per un bomber: “Mai nella vita”

Un attaccante per la Juventus che poi diventeranno due se Cristiano Ronaldo andrà via. I bianconeri hanno la necessità di rinforzare il proprio reparto offensivo, al di là di quel che accadrà con il portoghese (e Dybala). Confermato Morata per scelta di Allegri, servirà comunque almeno un altro numero 9, poi in caso di addio di CR7 ci sarà la caccia al colpo da novanta (Icardi, Gabriel Jesus e Vlahovic i preferiti).

Tra i nomi di chi piace ai bianconeri – secondo quanto riferisce ‘TuttoSport’ – c’è anche Andrea Belotti, capitano del Torino. Un’ipotesi tra le tante, non una trattativa vera e propria e non il primo nome sulla lista dei bianconeri. Un candidato che però piace da tempo alla Juventus e che avrebbe le caratteristiche per far bene nella rosa della formazione bianconera.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus, piace Belotti: no di Cairo

Davanti alla corte della Juventus però c’è la ferma presa di posizione del presidente del Torino, Urbano Cairo. Interpellato dal quotidiano piemontese, il numero uno del club granata a escluso la cessione del capitano alla rivale di sempre. “Mai nella vita” le parole di Cairo che ha smentito qualsiasi tipo di approccio con i cugini per il Gallo.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Pjanic è sibillino: “Vedremo quel che accadrà”

Niente da fare, almeno stando alle parole del patron del Torino, per Belotti alla Juventus, anche se il mercato è lungo e tutto potrebbe cambiare nel giro di pochi giorni. Il 9 granata rappresenta comunque una delle idee per la formazione di Allegri. Un nome insieme a quello di Dzeko e Milik che potrebbe andare a completare il reparto di attacco.