Inter, Marotta pensa al capocannoniere a parametro zero

Marotta
Marotta (Getty Images)

L’Inter alla ricerca di un attaccante che possa sostituire Sanchez o all’occorrenza Lautaro Martinez: occhi sul bomber a parametro zero

Un attaccante per l’Inter, perché Marotta e Ausilio non devono pensare soltanto a vendere. Certo la priorità resta quella di fare cassa, ma la squadra non dovrà perdere competitività e per ogni uscita dovrà corrispondere un rimpiazzo. Un concetto che riguarda anche il reparto avanzato dove Sanchez è tra i candidati ad andare via e Lautaro Martinez è tra i big più ricercati. Ecco perché i dirigenti nerazzurri guardano ad un attaccante che possa rimpiazzare uno dei due sudamericani e consentire risparmio economico senza perdere eccessivamente in competitività. Serve un’occasione e quella giusta potrebbe arrivare dall’Argentina.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Santos Borre
Santos Borre (Getty Images

Inter, occhi su Santos Borré del River Plate

E’ Santos Borré il nome messo sul taccuino della dirigenza dell’Inter, come riportato da ‘Calciomercato.it’. Colombiano di 25 anni, attaccante del River Plate, vicecapocannoniere della Coppa Libertadores 2020. Il bomber è in scadenza di contratto e potrebbe quindi arrivare a parametro zero all’Inter.

LEGGI ANCHE >>> Duello Inter-Milan, Ancelotti accende il derby sul mercato

Un’opportunità che Marotta sta studiando ma che fa i conti con una concorrenza agguerrita. Su Borré ci sono anche altre italiane come Roma e Udinese, oltre a club inglesi e spagnoli che stanno valutando il calciatore. Inoltre la sua partecipazione alla Copa America potrebbe attirare ulteriore interesse e complicare ancora di più i piani nerazzurri. L’Inter intanto ci pensa. Se Sanchez o Lautaro Martinez dovessero partire, Santos Borré potrebbe essere l’occasione giusta per rimpiazzarli.