Danimarca-Finlandia, terrore in campo: Eriksen si accascia al suolo

Eriksen al suolo
Danimarca (Getty Images)

Eriksen negli ultimi minuti del primo tempo tra Danimarca e Finlandia si è accasciato al suolo da solo. La partita è stata sospesa.

Nei minuti finali del primo tempo di Danimarca-Finlandia, gara inaugurale del gruppo B dell’Europeo, si è accasciato a terra Eriksen. Le condizioni del centrocampista dell’Inter hanno destato subito grande preoccupazione sia tra i calciatori che tra i tifosi sugli spalti.

La partita, al momento, è stata interotta per permettere le cure necessarie ad Eriksen a cui stanno effettuando un massaggio cardiaco. Dopo una decina di minuti, tutta la squadra della Finlandia e gli arbitri hanno lasciato il campo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Eriksen al suolo
Danimarca (Getty Images)

Tanta paura per Eriksen

La moglie del giocatore è scesa subito in campo per accertarsi le condizioni del marito. Eriksen è stato accompagnato fuori dal campo di gioco in barella dai membri dello staff sanitario della nazionale danese e i suoi compagni di squadra. Molti calciatori, sia danesi che filandesi, sono stati ripresi mentre pregavano.

LEGGI ANCHE>>> Euro 2020, la cronaca di Galles-Svizzera 1-1

La Uefa ha pubblicato un tweet dove ha comunicato la sospensione del match.  Secondo fonti danesi il giocatore sarebbe cosciente. Si attendono ulteriori aggiornamenti.