È ancora Atalanta-Milan: scontro per la freccia svedese

Maldini felice per la qualificazione in Champions
Maldini (Getty Images)

Per rinforzare attraverso il mercato il lato sinistro del campo, Milan e Atalanta hanno messo nel mirino la stessa freccia: è Gudmundsson

Il duello dell’ultima giornata da Milan e Atalanta ha regalato ai rossoneri la qualificazione in Champions, con la squadra di Gian Piero Gasperini che era riuscita ad ottenere l’obiettivo già in precedenza. Ora la sfida tra le due squadre si sposta sul calciomercato. Le dirigenze dei due club hanno messo nel mirino uno stesso obiettivo per arricchire di una freccia in più la propria faretra.
Il calciatore posto nel mirino gioca in Olanda, paese da cui entrambe hanno pescato in passato e anche negli ultimi anni.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Maldini felice per la qualificazione in Champions
Gian Piero Gasperini (Getty Images)

Milan e Atalanta, duello di mercato: nel mirino c’è Gabriel Gudmundsson del Groningen, c’è anche il Napoli

Le due formazioni hanno l’intenzione di rinforzare la corsia mancina per trovare delle alternative a Theo Hernandez e Robin Gosens. Il nome sul quale hanno posto l’attenzione è quello di Gabriel Gudmunsson, terzino sinistro classe 1999 di proprietà del Groningen e calciatore della nazionale svedese under 21.
Il ragazzo nato a Malmo ha un contratto con la squadra in cui in questa stagione ha militato pure Arjen Robben fino a giugno 2022 con un’opzione per una stagione ulteriore. Il terzino si è trasferito in Olanda nel 2019. Durante questa stagione ha giocato 23 volte in campionato partendo da titolare in poco più della metà delle occasioni. Gudmunsson è un profilo molto duttile, capace di giocare pure in posizione più avanzata, un fattore determinante pure per l’interesse dell’Atalanta, che da tempo è costruita su un impianto di gioco con una difesa a tre e un grande contributo sulle corsie laterali. A svelare l’interesse di Milan e Atalanta per lui è stato ‘Calciomercato.it’. Sul calciatore ci sarebbe anche l’interesse di altri club. Starebbero infatti facendo un pensierino a lui pure Napoli e altre squadre di Bundesliga e Premier League.

LEGGI ANCHE >>> Juve, Buffon vuota il sacco: “Cosa vi dico? Tre giorni…”

Il valore di mercato indicato da ‘Transfermarkt’ è 1.8 milioni di euro. Una cifra decisamente abbordabile per le due formazioni. Gabriel è figlio d’arte, il padre Niklas ha ottenuto anche otto presenze nella nazionale maggiore della Svezia.