Comunicato improvviso del Real Madrid: addio storico al calciatore

Florentino Perez scende dall'auto
Florentino Perez (Getty Images)

Si separano le strade di Sergio Ramos e del Real Madrid: lo comunica il club, domani conferenza d’addio con il giocatore e Perez

La notizia era nell’aria da tempo, ma ora è arrivata anche l’ufficialità: le strade di Sergio Ramos e del Real Madrid si separeranno definitivamente dopo il 30 giugno.

È la stessa società madridista a comunicarlo, con un breve annuncio sul proprio sito: “Il Real Madrid – recita il testo – comunica che domani 17 giugno, alle 12.30, avrà luogo un atto istituzionale di omaggio e addio al nostro capitano Sergio Ramos, con la presenza del presidente Florentino Perez”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sergio Ramos palla al piede
Sergio Ramos (Getty Images)

Ramos e il Real si separano, domani conferenza d’addio

“In seguito – conclude la nota – Sergio Ramos comparirà davanti ai mezzi di comunicazione per una conferenza stampa telematica”.

Sergio Ramos, al Real Madrid dal 2005, ha totalizzato con i Blancos 671 presenze e 101 gol ufficiali. Da tempo si parlava di frizioni con Florentino Perez che, evidentemente non hanno consentito che il rapporto proseguisse ulteriormente, nonostante il ritorno di Carlo Ancelotti che ha un eccellente rapporto con il difensore andaluso.

LEGGI ANCHE>>> Ceferin manda a scuola Juve, Barcellona e Real Madrid

Ramos sarà dunque uno degli svincolati di lusso di questo mercato: per il prosieguo della sua carriera sono in ballo diverse ipotesi, da un possibile ritorno al Siviglia a un approdo al PSG degli sceicchi, fino a un futuro lontano dall’Europa.