Inter, stavolta il sacrificio è pronto: 70 milioni e addio

Steven Zhang in tribuna
Steven Zhang (Getty Images)

Il futuro dell’Inter passerà di sicuro da un sacrificio importante sul mercato. Nelle prossime ore potrebbe arrivare l’accordo.

Stavolta ci siamo per davvero. Che l’Inter avesse bisogno di mettere sul piatto un sacrificio importante per tenere a galla i bilanci, era una notizia ben nota. Cosi l’addio di Antonio Conte ha aperto anche un ulteriore dubbio su quelle che saranno le strategie del club e la probabile incompatibilità con l’ormai ex allenatore nerazzurro.

Intanto è arrivato Simone Inzaghi, e proprio da lui l’Inter costruirà la squadra del futuro. Un sacrificio, però, andrà fatto e questo potrebbe portare il nome di Achraf Hakimi. Anche l’agente del giocatore, qualche giorno fa, ha confermato proprio il fatto che il suo assistito lascerà il club italiano nella prossima sessione estiva.

Si, ma a quale prezzo? L’Inter si sicuro non farà sconti, e c’è anche grande concorrenza per arrivare all’esterno marocchino. Ma nelle ultime ore sembra sia arrivata l’offerta che potrebbe sancire l’addio definitivo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Hakimi, il Psg ha sul piatto l’offerta definitiva per l’Inter

Insomma, sarebbe il Paris Saint Germain la squadra ormai pronta a dare l’assalto finale per Hakimi. Cosa farà cedere l’Inter? L’offerta, l’ultima che andrebbe a coprire la richiesta del club nerazzurri. Leonardo, infatti, avrebbe alzato la proposta a ben 70 milioni, di fatto quelli che dovrebbero essere necessari a siglare l’accordo con l’Inter.

LEGGI ANCHE >>> Milan, incontro con l’ex Inter per un nuovo acquisto

Marotta sta valutando, ma nelle prossime ore potrebbe arrivare – secondo i media francese – la fumata bianca per portare Hakimi a Parigi. L’accordo tra il club francese ed il giocatore, tra l’altro, ci sarebbe già da qualche tempo.