Lo sgarbo di Inzaghi che ha infastidito (non poco) Lotito

Simone Inzaghi sorride
Simone Inzaghi (Getty Images)

Il neo allenatore dell’Inter Inzaghi vuole Lazzari ma il presidente della Lazio Lotito è pronto ad alzare le barricate.

Sono diversi i fedelissimi di Simone Inzaghi che nei prossimi giorni potrebbero sbarcare all’Inter. Il tecnico ha infatti chiesto all’amministratore delegato Beppe Marotta di trattare e portare a Milano Stefan Radu (che sta trattando la risoluzione del contratto) e soprattutto Manuel Lazzari. Per quest’ultimo però, stando a quanto riportato dal ‘Messaggero’ il presidente Claudio Lotito ed il direttore sportivo Igli Tare sono pronti a fare muro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lazzari festeggia
Manuel Lazzari (Getty Images)

Inzaghi vuole Lazzari all’Inter: la risposta della Lazio

Il prezzo di Lazzari è stato fissato a 25 milioni di euro. Una cifra alta, al momento non alla portata del club nerazzurro, costretto anzi a tagliare qualche big al fine di ridare ossigeno al bilancio. I contatti tra le parti proseguiranno, con l’Inter che proverà a chiedere uno sconto. Difficile comunque che l’operazione possa andare in porto, anche con la cessione di Achraf Hakimi. La Lazio considera l’esterno ex Spal (32 presenze quest’anno in campionato con 2 gol e 6 assist) un patrimonio tecnico di prima qualità, imprescindibile e non sul mercato. 

LEGGI ANCHE >>> Inter, la cessione è ufficiale: l’esterno vola in Premier League

Il giocatore, dal canto suo, non forzerà la mano per andare via: a Roma si trova bene, è un titolare e l’opportunità di lavorare insieme a Maurizio Sarri lo intriga molto. L’Inter (che oggi ha salutato Ashley Young tornato all’Aston Villa) un tentativo, in ogni caso, lo farà ma la Lazio è pronta a blindare il proprio gioiello.