Ancora guai per Arturo Vidal in Cile: “Arriva la multa”

Vidal in Argentina-Cile
Arturo Vidal, Cile (Getty Images)

Arturo Vidal e alcuni compagni di squadra del Cile violano le norme anti-Covid19 e ora rischiano molto più di una semplice multa.

Nemmeno questa volta l’istanza di Arturo Vidal con la Nazionale cilena terminerà serena, per questioni extra-calcistiche. Il calciatore, infatti, continua a essere tra i simboli principali della Roja, ma questa volta ha superato molto probabilmente il limite.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Vidal nei guai col Cile: è multa

Vidal in Argentina-Cile
Arturo Vidal, Cile (Getty Images)

Come fanno sapere dal Cile diversi media, tra cui ‘El Deportivo’, Vidal insieme ad altri compagni di squadra tra cui Gary Medel avrebbero violato la bolla e la maggior parte delle norme anti-Covid da rispettare per proseguire la Copa America. In questo momento la squadra si trova a Cuibá e alcuni giocatori avrebbero chiamato un barbiere, come alcune immagini che circolano confermerebbero. Una mancanza di rispetto delle regole che ha fatto infuriare il Ct Lasarte, al punto che il tecnico avrebbe minacciato le dimissioni in caso di altri comportamenti indisciplinati.

LEGGI ANCHE >>> L’ultima sfida della Superlega alla UEFA arriva da Barcellona

Al momento, la CONMEBOL si è fatta avanti con una multa da 25.000 euro, ma la questione potrebbe avere un seguito. Pare infatti che al Gran Hotel Odara sei calciatori avrebbero realizzato una festa privata, invitando persone dall’esterno, ma non ci sono conferme. Si attende la decisione di Lasarte sul suo futuro e sulla possibilità che non convochi i protagonisti come punizione, in occasione del prossimo match.