Inghilterra nei guai: un positivo al Covid, giocatori in isolamento

Southgate a colloquio con i giocatori dopo inghilterra-Scozia
Southgate a colloquio con i giocatori dopo inghilterra-Scozia (Getty Images)

Lo scozzese Gilmour positivo al Covid: l’Inghilterra mette in isolamento precauzionale i compagni del Chelsea Chilwell e Mount

Nuovo caso Covid a Euro 2020: a risultare positivo al coronavirus stavolta è lo scozzese Billy Gilmour. Il 20enne centrocampista del Chelsea è stato subito separato dal resto della squadra e messo in quarantena.

La notizia mette nei guai non solo la Scozia, ma anche l’Inghilterra che ha affrontato pochi giorni fa i ‘cugini’ (nel pareggio per 0-0, tra l’altro, Gilmour è stato premiato come MVP del match).

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Billy Gilmour con il premio di MVP dopo Inghilterra-Scozia
Billy Gilmour (Getty Images)

Covid, positivo Gilmour della Scozia: in isolamento anche gli inglesi Chilwell e Mount

Ora la nazionale allenata da Gareth Southgate ha a sua volta posto in isolamento precauzionale Ben Chilwell e Mason Mount. I due, del Chelsea come Gilmour, hanno avuto contatti particolari con il compagno di club durante la gara di venerdì scorso.

La Federazione inglese ha comunque specificato su Twitter che tutti i componenti della rosa sono risultati negativi al tampone.

LEGGI ANCHE>>> “Europei, finale a Roma”: Draghi è pronto alla battaglia

E a proposito di Covid, dopo la guarigione lo juventino Dejan Kulusevski ha parlato in conferenza stampa nel ritiro della Svezia: “Il mio obiettivo era guarire abbastanza velocemente, ero triste per il timore di aver contagiato qualcuno ma non potevo saperlo, non ho avuto sintomi”.

Il giocatore ha anche risposto alle polemiche per essere apparso nel video di una festa, poco prima di contrarre la malattia: “Sarei potuto stare più attento. Ma non è che vado a casa e mi chiudo in un garage“. Ora, comunque, la testa è tutta per la prossima gara contro la Polonia: “Non è facile passare dal divano direttamente nella squadra dell’Europeo, ma mi sento molto bene. Penso di poter giocare“.