Buffon svela un retroscena di mercato: “Potevo vincere la Champions”

Buffon saluta con la maglia della Juventus
Gianluigi Buffon (Getty Images)

Buffon si è presentato oggi al Parma. Dopo l’addio alla Juventus, l’estremo difensore è pronto a ripartire dal club emiliano.

Il Parma ha accolto oggi il nuovo portiere. Gigi Buffon si è presentato ai tifosi dopo la fine della storia d’amore con la Juventus. Intervenuto a ‘Sky Sport’ ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Spero di riscrivere qualche pagina importante al Parma. E’ stato emozionante tornare qui. Questo è l’unico modo per essere performante ancora ad altissimi livelli, sapevo che Parma poteva regalarmi questo. Non avrei trovato nulla di simile altrove. Pur avendo altre offerte importanti, mi è balenata per la testa l’idea di tornare. Il coinvolgimento emotivo ha fatto la differenza nella mia decisione”.

Buffon durante il riscaldamento
Gigi Buffon (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Buffon si presenta al Parma

Poi prosegue: “Offerta del Barcellona? Ho avuto due opportunità, anche per vincere la Champions. Ma non da protagonista. Per questo non ho avuto voglia di accettare ed ho rifiutato le altre proposte”.

LEGGI ANCHE >>> Milan e Juve puntano lo stesso bomber: bastano 10 milioni

“Il Mondiale 2022? Non ci penso. Non voglio disturbare il CT Mancini. Dovessi arrivarci allora bene, altrimenti non cambierebbe nulla. Donnarumma al PSG? Gli faccio il mio grandissimo in bocca al lupo, è giusto che vada in una squadra che gli dia la possibilità di vincere la Champions League. E’ una società importantissima, c’è una squadra fortissima. Cosa provo per la Juve? Quello che ho provato in tutti questi anni. La Juve mi ha insegnato la cultura del lavoro che negli anni ho fatto mia. La stima, l’amore e l’affetto che ho sentito da parte di tutti è incommensurabile”.