Il Milan può perdere un pezzo grosso: direzione Roma, la situazione

Paolo Maldini felice dopo l'ultima partita di campionato contro l'Atalanta
Maldini (Getty Images)

Romagnoli può lasciare il Milan con un anno di anticipo rispetto alla scadenza naturale del suo contratto: il difensore può tornare a Roma

Un altro caso Donnarumma e Calhanoglu? Il Milan potrebbe evitarlo. Il futuro di Alessio Romagnoli resta in forte bilico. Il difensore rossonero è ad un anno dalla scadenza del suo contratto. Il calciatore non ha ancora trovato un accordo per il rinnovo. Anzi, le parti sembrano da tempo piuttosto lontane.
Non è l’unico elemento della rosa di Stefano Pioli che si trova a dodici mesi dalla fine del suo rapporto con il Milan. Oltre a lui, Maldini dovrà prendere in considerazione pure i casi di Kessie, Kjaer e Calabria.
Il futuro del difensore ex Roma comunque sembra distante da Milano. Secondo i rumors più recenti sarebbe anzi destinato a un ritorno nella capitale.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Romagnoli in azione
Alessio Romagnoli (Getty Images)

Milan, per Romagnoli bussa forte la Lazio: il difensore può tornare a Roma, alla corte di Sarri

Alessio Romagnoli è reduce da una stagione non semplice in cui è stato condizionato da alcuni problemi fisici mentre nella seconda parte è stato frenato pure dall’arrivo al Milan di Fikayo Tomori. Il centrale arrivato a gennaio dal Chelsea è stato riscattato dai rossoneri, che per lui hanno deciso di investire 28 milioni di euro. Questo aspetto fa scalare indietro nelle gerarchie Alessio Romagnoli che secondo quanto riferisce ‘Il Messaggero’, la Lazio si sta muovendo per consegnare a Maurizio Sarri un calciatore di sicuro affidamento per il suo sistema difensivo. Romagnoli, già in passato, ha mostrato segnali evidente della sua fede laziale, ribadita soprattutto dopo il suo addio alla Roma. Un dettaglio che potrebbe favorire il suo ritorno nella capitale, questa volta sulla sponda opposta del Tevere. Un po’ come accaduto negli ultimi giorni per Calhanoglu, passato dal Milan all’Inter.

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo, che lapsus con Benzema: gesto in partita che lascia interdetti

Secondo il quotidiano romano, nella lista della spesa del direttore sportivo Tare ci sarebbe anche Alejandro Grimaldo del Benfica. Il venticinquenne spagnolo ha un contratto con il club lusitano fino al 2023. Nella stagione appena conclusa ha realizzato 2 gol e 10 assist.