Calciomercato, Paratici pesca in Italia per il suo Tottenham

Fabio Paratici premiato
Fabio Paratici (Getty Images)

Il direttore sportivo del Tottenham Fabio Paratici guarda al mercato italiano per rinforzare la squadra. Piace Tomiyasu del Bologna, su cui è forte la concorrenza dell’Atalanta.

La partenza di Aurier renderebbe ancora più concreto l’assalto degli Spurs al difensore giapponese che può giocare sia da terzino destro che al centro della retroguardia.

Il Tottenham dovrebbe battere la concorrenza dell’Atalanta che ha offerto 15 milioni più 3 di bonus al Bologna che ha respinto la proposta. La società emiliana ne vorrebbe almeno 25, come accadde a gennaio quando si fece avanti il Milan prima di virare su Tomori, riscattato poi dal Chelsea qualche giorno fa.

Paratici apprezza Tomiyasu per la duttilità, la rapidità nel passo, l’intelligenza tattica, vuole pescare in Italia, ci ha provato anche per l’allenatore con Gattuso ma poi è saltato tutto.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Tomiyasu del Bologna porta palla
Tomiyasu (Getty Images)

Tomiyasu può inaugurare l’asse con Londra, Paratici fa il mercato da Milano

Complice forse anche la variante Delta e le complicazioni che sta vivendo l’Inghilterra, Paratici è stato avvistato spesso nelle ultime settimane a Milano, nei suoi consueti luoghi del calciomercato, frequentati anche quando era alla Juventus.

Tomiyasu può inaugurare l’asse tra la serie A e gli Spurs, poi ci sono anche altri movimenti in casa Tottenham. In Italia c’è Mourinho alla Roma che potrebbe avere l’idea di portare in maglia giallorossa qualche giocatore allenato a Londra.

In attacco la Roma vuole muoversi a prescindere dalla cessione di Dzeko, Mourinho vuole dei rinforzi. C’è un nome anche in casa Tottenham: si tratta di Carlos Vinicius, attaccante classe ’95 che è passato per il Napoli senza mai giocare. Fu una corposa plusvalenza guidata da Jorge Mendes.

Vinicius è di proprietà del Benfica, ha giocato al Tottenham con 25 presenze e 10 gol complessivi.

LEGGI ANCHE >>> Paratici “chiama” Marotta, due big nel mirino del Tottenham

Paratici inizia a muovere i primi passi nel suo nuovo club, Tomiyasu è una certezza, si tratta di un profilo giovane ma che ha già una buona esperienza. Nell’ultima stagione tra campionato e Coppa Italia il terzino giapponese ha portato a casa 33 presenze, per Mihajlovic si è affermato come un punto fermo.

L’Atalanta osserva ed è pronta ad andare di nuovo all’attacco, il Tottenham vuole portare Tomiyasu a White Hart Lane.