Il Milan ha scelto il giocatore per la ‘vendetta’ all’Inter

Maldini
Maldini (Getty Images)

Scottato dall’affare Calhanoglu, finito all’Inter, il Milan prova a strappare un giocatore ai nerazzurri: il retroscena

La vendetta è un piatto che va servito freddo ma il Milan ha voglia di riscattarsi subito. Dopo la fine della telenovela Calhanoglu, col giocatore che, da svincolato, ha firmato per i cugini dell’Inter, i rossoneri tentato di strappare un calciatore ai nerazzurri. Si tratta di Alessandro Florenzi, protagonista mancato – per ora – agli Europei e giocatore che, in estate, rappresenterà una vera e propria occasione di mercato.

Come ricorda ‘La Nazione’ oggi in edicola, l’esterno romano tornerà alla base dopo la fine della sua esperienza col Psg. Il club francese ha deciso di non riscattare il suo cartellino valutato circa 9 milioni. Cifra bassa che fa gola a molti club. All’Inter, appunto, ma anche alla Juventus e, soprattutto, al Milan.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Florenzi con l'Italia
Alessandro Florenzi (Getty Images)

Florenzi, il Milan tenta il sorpasso

All’età di 30 anni, Florenzi è nel pieno della propria carriera e rappresenta una vera e propria opportunità di mercato che le big non vogliono farsi sfuggire. L’Inter, anche quando c’era Conte, si era interessata al calciatore, adesso ci pensa anche il Milan a cui, per ovvi motivi, farebbe piacere scavalcare i nerazzurri vendicandosi per l’affare Calhanoglu. Sullo sfondo va anche segnalata la presenza della Juventus, interessata al calciatore.

LEGGI ANCHE >>> L’ultimo desiderio del Milan è la stella di Euro 2020

La Roma aveva fissato col Psg la cifra del riscatto a 9 milioni, probabile che ne servirà qualcuno in più per acquistarlo, ma per la qualità e il valore del calciatore si tratta comunque di una grande occasione di mercato. Vedremo chi la spunterà.