Messi a parametro zero in Nazionale: il Barcellona corre un rischio enorme

Messi in Barcellona-Celta
Messi, Barcellona (Getty Images)

Il Barcellona rischia grosso per l’attuale situazione di Leo Messi. Il calciatore, infatti, è libero senza contratto, e ci sono conseguenze che già stanno accadendo. 

Dopo un ventennio legato al Barcellona, dalla scorsa notte Leo Messi, attualmente impegnato con l’Argentina in Copa America, è un giocatore senza contratto. Tuttavia, ciò dovrebbe essere soltanto l’apparenza, nella misura in cui il club è a lavoro per il nuovo accordo con il giocatore.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Messi senza contratto, il Barcellona rischia tanto: ecco cosa

Messi in Barcellona-Celta
Leo Messi, Barcellona (Getty Images)

Il presidente Laporta si è detto sereno rispetto alle negoziazioni e si attende soltanto il termine della kermesse continentale per poter discutere gli accordi con Leo. Fatto sta che al momento La Pulga potrebbe prendere qualsiasi autonoma decisione in merito al suo prossimo futuro. Tuttavia, se sotto questo aspetto il Barcellona si sente sereno, l’assenza di un contratto genera anche altri tipi di conseguenze, che invece potrebbero allarmare i catalani.

LEGGI ANCHE >>> Juventus e Inter, è scontro per un bomber della Serie A

Se Messi, infatti, dovesse sfortunatamente infortunarsi durante la Copa America, non sarebbe coperto dall’assicurazione medica del club e da parte sua il Barcellona non riceverebbe nessun ‘rimborso’ dalla FIFA, come previsto in caso di lesione per un infortunato. Inoltre, come riferisce ‘SPORT’, mentre Messi continua a essere a piede libero, il Barcellona non potrà utilizzare l’immagine del calciatore per nessun motivo, quindi nemmeno con la nuova uniforme oppure per presentare la prossima stagione. Di conseguenza negli store del club, ad esempio, non può essere venduta la maglia di Messi per l’annata 2021-22. Infine, c’è una questione più delicata che riguarda la panificazione della prossima campagna di calciomercato. Se la firma di Messi arriverà a partire da luglio, sarà considerato un rinnovo o un tesseramento? Deciderà LaLiga e se Tebas dovesse stabilire di considerarlo legislativamente come un ‘nuovo acquisto’, ci sarebbero delle conseguenze per il tetto salariale della squadra.