La conferma della UEFA che spegne i sogni dell’Italia

Tifosi dell'Italia a Wembley
Tifosi dell'Italia a Wembley (Getty Images)

Niente da fare per l’Italia e lo stadio Olimpico di Roma. La finale di Euro 2020 si giocherà a Wembley come da programma: la nota della UEFA.

Euro 2020, la finale si giocherà a Wembley come programmato da tempo. A confermalo è la UEFA in una nota che conferma in blocco la programmazione delle semifinali e della finale. Resta Wembley la sede delle ultime gare degli Europei di calcio, nonostante l’aumento dei contagi da Covid-19 a Londra per via della variante delta.

I tifosi dell'Inghilterra arrivano a Wembley
I tifosi dell’Inghilterra arrivano a Wembley (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

UEFA, confermata la finale di Euro 2020 a Wembley

Di seguito la nota della UEFA: “Tutte le rimanenti partite di Euro 2020 si svolgeranno come programmato. Le misure di mitigazione adottate in ciascuna delle sedi di Euro 2020 sono completamente allineate con le normative decise dalle competenti autorità sanitarie locali. Le decisioni finali sul numero di spettatori che assisteranno alle partite e i requisiti di ingresso nelle nazioni ospitanti e negli stadi ricadono nella responsabilità delle autorità locali competenti, e la Uefa segue tassativamente tutte queste misure”.

LEGGI ANCHE >>> Inter, per il sostituto di Hakimi servono almeno 20 milioni

Il consulente medico della UEFA Daniel Koch ha rilasciato il proprio parere, corredato alla nota: “Le intensive campagne vaccinali che sono state messe in campo in tutta Europa e i controlli alle frontiere aiuteranno ad assicurare che non cominci nel continente una nuova grande ondata e non si metta pressione sui vari sistemi sanitari, come è successo con le precedenti ondate di contagio”.