Belgio-Italia, brutta tegola: l’azzurro esce in lacrime, si teme il peggio

Leonardo Spinazzola infortunato
Leonardo Spinazzola (Getty Images)

Brutta tegola per l’Italia di Roberto Mancini durante la partita valida per i quarti di finale degli Europei. Infortunio pesante.

Non una buona notizia per l’Italia, durante la sfida che ha visto gli azzurri avanti contro il Belgio di Roberto Martinez. Per la squadra di Roberto Mancini, infatti, è emersa una tegola proprio verso il finale di partite e che ora tiene in apprensione tutti i tifosi della nazionale.

Protagonista è Leonardo Spinazzola. Il giocatore azzurro, infatti, si è fermato dopo uno scatto sul rettangolo di gioco. L’esterno della Roma si è improvvisamente fermato, inizialmente restando in piedi ma poi accasciandosi a terra, aiutato anche dal neo entrato Bryan Cristante, compagno di squadra proprio in giallorosso.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Leonardo Spinazzola infortunato
Leonardo Spinazzola (GettyImages)

Italia, tegola Mancini: fuori Spinazzola in lacrime

Inizialmente, come detto, Spinazzola ha tenuto i nervi saldi, ma evidentemente si è reso conto poco dopo di un problema ben più serio di quello che poteva sembrare in un primo momento. Il giocatore, dopo essersi accasciato a terra, è stato soccorso dai medici della nazionale.

LEGGI ANCHE >>> Euro 2020, salta una panchina

Mani sul volto e barella per Spinazzola, che è poi uscito praticamente in lacrime. Quello che sembrava inizialmente uno strappo dovuto allo scatto del giocatore della Roma, potrebbe nascondere qualcosa di ben più serio.

C’è chi, infatti, sta ipotizzando anche sui social che l’infortunio possa riguardare il legamento crociato, problema al quale Spinazzola è andato incontro anche in passato. Nelle prossime ore si avranno notizie certe.