Juventus, il consiglio ad Allegri che fa infuriare Dybala

Dybala pensieroso
Dybala (Getty Images)

Il giornalista Tony Damascelli è stato intervistato da ‘Radio Radio’ ed ha affermato di non essere d’accordo con il rinnovo proposto a Dybala.

La stagione appena terminata non sarà certo da ricordare tra le migliori della Juventus e di Paulo Dybala. L’argentino non ha mai trovato la giusta continuità a casua degli infortuni ed a qualche scelta tecnica di Andrea Pirlo. Per via delle poche presenze durante l’ultima annata, appena 25 tra tutte le competizioni, Dybala non è stato neanche convocato dall’Argentina per la Copa America.

Il futuro di Dybala non è ancora del tutto chiaro. Il contratto dell’attaccante con la Juventus scadrà l’anno prossimo e ancora non ci sono state notizie su un suo eventuale rinnovo. L’argentino e la Juventus, se non dovessero succedere cose straordinarie,  dovrebbero trovare un accordo sul prolungamento del contratto. La squadra piemontese avrebbe offerto a Dybala 10 milioni euro per i prossimi 4 anni.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dybala porta palla
Dybala e De Silvestri (Getty Images)

Le parole di Damascelli sul rinnovo di Dybala

Il giornalista Tony Damascelli ha parlato del rinnovo di Dybala a ‘Radio Radio’: “Offerta della Juventus per il rinnovo di Dybala? Per il team juventino vorrebbe dire un inventimento di 80 milioni di euro e non credo che la società abbia intenzione d’offrire così tanto. Tanto vale trattenerlo per un anno, se lui decidesse di rimanere, e poi perderlo gratis tra un anno”.

LEGGI ANCHE>>> La foto che sta facendo sognare i tifosi della Juventus

Il mercato della Juventus è bloccato dai rinnovi di Ronaldo e Dybala. La squadra piemontese sa che deve rinforzare prima di tutto il centrocampo che non ha mai convinto durante la gestione Pirlo e il primo obiettivo è Manuel Locatelli. Le prossime settimane saranno decisive per conoscere il futuro sia del portoghese che di Dybala.