Italia, le prime parole di Spinazzola dopo l’infortunio

Spinazzola a terra dopo l'infortunio
Spinazzola, Italia (Getty Images)

Leonardo Spinazzola è stato costretto a fermarsi a causa di un infortunio capitato durante Belgio-Italia. Sui social ha mandato un messaggio a tutti i sostenitori. 

Serata magica per l’Italia in occasione della gara contro il Belgio. Gli azzurri hanno eliminato con un eloquente 2-1 una delle squadre candidate alla vittoria del trofeo continentale di EURO 2020. Il cammino azzurro prosegue senza macchia di sconfitta e con una sola rete incassata, ovvero quella di Lukaku, a causa di un dubbio rigore. Barella e Insigne hanno portato in trionfo gli uomini di Mancini, ma non è mancato uno sfortunato episodio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Italia, Spinazzola sui social dopo l’infortunio: il messaggio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Leonardo Spinazzola (@spina_leo)

Alla mezz’ora del secondo tempo, infatti, Leonardo Spinazzola ha lasciato il campo tra le lacrime. Il difensore è stato in assoluto tra i migliori di questa edizione generale degli Europei e infatti per due volte ha portato a casa il riconoscimento di uomo partita. Tuttavia, è stato costretto a fermarsi mentre rincorreva Thorgan Hazard, durante la sfida contro il Belgio a causa di un sopravvenuto dolore. Il giocatore si è subito accasciato al suolo e si è portato le mani al volto, piangendo. Ha temuto il peggio e purtroppo ha avuto ragione.

LEGGI ANCHE >>> Italia, dai cori per Spinazzola alle canzoni neomelodiche: l’aereo della gioia

Lo staff medico della Nazionale l’ha scortato fuori dal campo e alcune ore dopo ha fatto sapere della sospetta rottura del tendine d’Achille. Un infortunio che potrebbe tenerlo lontano dal campo circa sei mesi. Sicuramente i suoi Europei sono finiti, ma per l’Italia ogni passo conquistato è anche grazie al suo contributo. Dopo la disperazione e l’acclamazione di sostegno dei compagni, Spinazzola si è brevemente espresso sui social: “Purtroppo sappiamo tutti come è andata ma il nostro sogno azzurro continua e con questo grande gruppo nulla è impossibile. Io vi posso solo dire che torneró presto! Ne sono sicuro!”. E tutti l’aspetteranno… nel frattempo, nel pomeriggio sarà a Roma per gli accertamenti del caso e ti deciderà in merito all’operazione eventualmente da realizzare.