L’ombra della Premier su Kessié: cosa filtra dal suo entourage

Kessié indica la posizione a un compagno
Franck Kessié (Getty Images)

Non c’è ancora accordo tra Milan e Kessié per il rinnovo di contratto, in scadenza nel 2022: i tifosi rossonero tremano dopo i due precedenti

Il rischio che diventi un’abitudine è concreto e per questo motivo i tifosi del Milan temono possa esserci un nuovo caso Donnarumma oppure Calhanoglu, dato che ormai abbondano gli addii eccellenti. Il Milan, però, si sente sicuro, al riparo da cattive sorprese. Almeno con Frank Kessié, non dovrebbero essercene. L’ivoriano, che ha il contratto in scadenza nel 2022, non ha ancora rinnovato, ma c’è ancora tempo per discuterne e il Milan sfrutterà i prossimi giorni per arrivare alla fumata bianca.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Frank Kessie in campo
Frank Kessie (GettyImages)

Kessié, le ultime sul rinnovo col Milan

L’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ fa sapere che la distanza tra domanda e offerta è ancora ampia. L’ex Atalanta guadagna 2,2 milioni a stagione. La sua richiesta per il rinnovo supera i 5 milioni di euro, forse spingendosi addirittura sui 6. Troppi perla società rossonera, che offre meno. E’ il classico gioco delle parti. Bisognerà venirsi incontro.

LEGGI ANCHE >>> “Profondo imbarazzo”: Italia, che attacco all’azzurro

Sullo sfondo tanti club interessati, soprattutto dalla Premier League. Kessié a zero, l’anno prossimo, sarebbe una ghiotta chance. Ma il Milan vuole evitare cattive sorprese e insisterà, nei prossimi giorni, con una nuova proposta, per arrivare al sì del calciatore. Che, fanno sapere dal suo entourage, non vorrebbe andare via. Una rassicurazione parziale, ma oggi bisogna accontentarsi di questa. In attesa della svolta sul rinnovo.