Chiellini, da eroe azzurro al nuovo ruolo nella Juve di Allegri

Allegri
Allegri (Getty Images)

Europeo esemplare di Giorgio Chiellini con il capitano azzurro leader assoluto della difesa di Mancini. L’Italia resta in attesa di conoscere la sua rivale della finale di Wembley, ma attenzione al futuro di Chiellini alla Juventus

Europeo d’assoluto protagonista e carica da leader da top player assoluto. Chiellini ha voglia di coronare questo Europeo con la ciliegina finale di Wembley, con gli azzurri in attesa di conoscere la rivale della finale di Wembley del prossimo 11 luglio. Terminati gli Europei, Chiellini dovrà discutere il suo rinnovo contrattuale con la Juventus, rinnovo che sarà concretizzato senza alcuna problematica.

Un altro anno insieme per poi valutare il da farsi al termine della stagione e in vista dei prossimi Mondiali in Qatar nel 2022. Chiellini dovrà essere gestito con il contagocce in modo da dosare le energie e farlo rendere al meglio. A tal proposito, Allegri è già pronto per consegnare al suo capitano le chiavi della difesa. Il centrale azzurro, in vista della prossima stagione, agirà al fianco di De Ligt, con Bonucci prima alternativa alla coppia difensiva titolare.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Chiellini sorride
Giorgio Chiellini (Getty Images)

Perchè Allegri non farà a meno di Chiellini in vista del futuro

Allegri ha già espresso il suo punto di vista e punterà forte su Chiellini anche in vista della prossima stagione. Il tecnico bianconero si aggrapperà alla grinta e al carisma del centrale difensivo della Juventus e cercherà di dosare le sue energie nel corso dell’annata che partirà a fine agosto.

LEGGI ANCHE >>> Morata distrutto: svelata la triste reazione dopo la vittoria dell’Italia

Chiellini al fianco di De Ligt o Bonucci: la sensazione è che il capitano dell’Italia e della Juventus sarà il perno titolare della difesa bianconera, mentre saranno De Ligt e Bonucci a contendersi una maglia da titolare.