Luis Alberto ha fatto un’altra magia e Sarri si è arrabbiato

Luis Alberto con la Lazio
Luis Alberto, Lazio (Getty Images)

Luis Alberto ha disertato il raduno della Lazio e non ha neppure avvisato: due motivi alla base di questa scelta insolita

Non si è presentato al raduno e ha fatto arrabbiare il suo nuovo allenatore. L’ultima magia di Luis Alberto è avvenuta senza pallone. Ieri lo spagnolo, come il resto del gruppo, era atteso a Formello per il primo raduno in vista della prossima stagione. Ma non si è presentato. C’erano tutti, tranne lui. Luis Alberto non ha nemmeno avvisato. Si pensava ad un ritardo, invece era un’assenza. Il mago ha preferito non esserci e ora bisognerà capire per quale motivo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Luis Alberto esulta
Luis Alberto (Getty Images)

Lazio, dov’è Luis Alberto?

Non è la prima volta che ‘Il Mago’ si rende protagonista di comportamenti simili. Lo sapeva bene anche Inzaghi. Sarri sta imparando a conoscerlo. Bisogna capire, adesso, i motivi dietro questa scelta. Qualcuno sostiene che lo spagnolo volesse qualche giorno di relax in più, per altri esiste un problema più serio: le sirene di mercato. In entrambi i casi, per la Lazio questo non è un comportamento accettabile. Per questo motivo potrebbe esserci in arrivo una salata multa.

LEGGI ANCHE >>> “Olimpiadi, Sterling pronto per i tuffi”: che frecciata dalla Spagna

Un primo problema, questo, per Sarri, che ha grande fiducia nell’ex centrocampista del Liverpool. Per lui spagnolo è centrale nel progetto tecnico. Per questo motivo bisognerà risolvere quanto prima l’enigma. La Lazio vuole capire per quale motivo lo spagnolo abbia deciso di disertare il primo giorno di scuola.