Adani gate, Vieri esplode sui social: “Non sei un vero uomo”

Christian Vieri parla
Christian Vieri (GettyImages)

Dopo l’addio di Lele Adani a Sky Sport, è sceso in campo Christian Vieri a difesa dell’ex difensore dell’Inter.

Il mondo della televisione, ed in particolare la sfera dedicata al calcio, è letteralmente in subbuglio. L’addio di Daniele Adani a Sky ha aperto un vero e proprio putiferio, con il calciatore che ieri su Twitter si è letteralmente sfogato, scagliando una frecciata (non particolarmente velata) contro l’emittente satellitare ed in particolare chi avrebbe deciso di non proseguire il rapporto con l’ex difensore.

Si, perchè Adani ha lasciato bene intendere che la decisione sarebbe arrivata proprio dalla stessa Sky Sport, con una telefonata. Anche la modalità, insomma, non sarebbe stata particolarmente gradita al difensore. “Quindi non farò parte di Sky Sport nella prossima stagione: mi è stato comunicato lunedì dal responsabile della linea editoriale. Giusto una telefonata. Preso atto della scelta (“scelta mia”, parole sue)”, ha specificato ieri lo stesso Adani attraverso Twitter.

Un messaggio che poi ha lasciato spazio anche a discorsi su rinuncia alla libertà, il che ha fatto discutere molto sui social. A difesa dell’ex difensore dell’Inter è sceso in campo un vecchio compagno di squadra, oggi compagno di ‘Twitch‘.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Vieri difende Adani su Twitter
Christian Vieri su Twitter

Vieri scende in campo a difesa di Adani

E cosi è stato proprio il compagno di ‘stream’, Christian Vieri, a schierarsi pubblicamente contro l’amico Lele. La verità, secondo quanto trapela dal messaggio pubblicato su Twitter dall’ex centravanti, e che sarebbero state le modalità a non piacere particolarmente. A Bobo, cosi come a tanti altri che si sono trovati perfettamente d’accordo con le sue parole.

LEGGI ANCHE >>> Euro 2020, caos Inghilterra: batosta in arrivo dall’Uefa

Dopo 9 anni una chiamata? Un po’ pochino no? Almeno chiamarlo e farlo venire in ufficio no? Faccia a faccia come un uomo vero. Ma evidentemente… Non lo sei”, le parole di Vieri su Twitter. Un attacco deciso nei confronti di una decisione che sicuramente sta facendo discutere.