Italia, Conte: “Altro che Jorginho, è lui l’azzurro che può fare la differenza”

Antonio Conte
Antonio Conte (Getty Images)

Antonio Conte ha parlato in vista di Italia-Inghilterra elogiando uno dei centrocampisti della Nazionale di Roberto Mancini

Mancano poco più di 24 ore alla finale di Euro 2020 tra Inghilterra e Italia e sono tanti i commenti riguardo quest’attesissima sfida. La Nazionale di Roberto Mancini ha raggiunto questo traguardo offrendo un bel calcio ed ora si trova davanti l’ostacolo più difficile con l’Inghilterra che, in casa, vorrà vincere il suo primo trofeo continentale.

L’ex allenatore dell’Italia e dell’Inter Antonio Conte ha parlato ai microfoni del Daily Telegraph provando a leggere la gara ed individuando il punto chiave che potrebbe favorire gli undici nostrani.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Italia Barella
Italia Barella (Getty Images)

Le parole di Conte in vista di Italia-Inghilterra

L’ex tecnico nerazzurro ha specificato chi potrebbe essere il calciatore italiano a decidere in positivo la gara. Il giocatore in questione è Niccolò Barella con i due che hanno condiviso gli ultimi dodici mesi nel club milanese. Ecco le sue parole:

LEGGI ANCHE >>> Italia-Inghilterra, niente allenamento: salta la finale

“Barella è un giocatore che solo due anni fa giocava nel Cagliari, in una squadra di livello medio. Nelle ultime due stagioni all’Inter è migliorato molto. Se lo paragoniamo a Verratti o a Jorginho, loro due sono bravi a giocare con il pallone tra i piedi, però non hanno la stessa energia di Barella.