Maldini tenta il ‘mago’ della Serie A: scambio col capitano del Milan

Maldini con la mascherina
Maldini, dirigente Milan (Getty Images)

Mentre la Lazio non inserisce Luis Alberto nella lista dei convocati per il ritiro estivo, avanza il Milan per il centrocampista spagnolo. 

L’assenza di Luis Alberto dalla lista dei convocati della Lazio per il ritiro estivo non si traduce nella bocciatura. Il tecnico Sarri, infatti, è pronto a riaccogliere il giocatore, qualora decida lui stesso di fare un passo in avanti e rispondere alla chiamata del club. La patata bollente passa infatti nelle mani di Lotito. Sarà lui a disporre della situazione e a decidere se effettivamente accelerare per la cessione del giocatore.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lazio, Luis Alberto può finire al Milan: le ultime

Luis Alberto manda un bacio alla telecamera
Luis Alberto, Lazio (Getty Images)
Soltanto qualche mese fa, Luis Alberto aveva firmato il rinnovo con la Lazio fino al 2025 con ingaggio da 3 milioni di euro netti a stagione, ma evidentemente le ambizioni lo portano altrove, soprattutto per la poca sincronia con la società e la gestione del club. Al momento offerte concrete non sembrano essercene, ma avanza pericolosamente il Milan.

LEGGI ANCHE >>> Lazio, esplode il caso in ritiro: “Non è stato convocato”

Come riferisce ‘Calciomercato.it’, il giocatore è tentato dall’idea di trasferirsi in rossonero e il Milan è convinto di cominciare la trattativa, tuttavia non sarà facile accordarsi con Lotito, che a maggior ragione pretenderà il massimo per cedere Luis Alberto. Di per sé la valutazione sarà elevata, intorno ai 40-50 milioni di euro. L’idea potrebbe essere quella di inserire Alessio Romagnoli come pedina di scambio, tuttavia al momento le parti sono distanti. È appena cominciata l’estate del calciomercato.