Infortunio con la Nazionale: l’attaccante torna tra sei settimane

Lozano infortunato
Messico-Trinidad e Tobago

Infortunio shock per Hirving Lozano durante Messico-Trinidad & Tobago. Arriva il comunicato ufficiale della federazione messicana.

Guai in vista per il Messico e per la SSC Napoli. L’infortunio di Hirving Lozano di ieri nel match contro Trinidad & Tobago ha fatto spaventare tutti i supporters. Dopo la corsa in ospedale, l’attaccante messicano è stato sottoposto a controlli approfonditi per capire l’entità e la gravità del suo infortunio durante il match di Concacaf Gold Cup. Il forte colpo e l’ipertensione del collo avevano fatto presagire il peggio, ma pochi minuti fa è arrivato il comunicato ufficiale della Federazione messicana.

Lozano in barella Messico
Lozano (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Infortunio Lozano, il comunicato ufficiale

L’attaccante del Napoli ha riportato una profonda ferita al sopracciglio sinistro. Prontamente sottoposto ad un intervento di chirurgia plastica. A comunicarlo è stata la Federazione messicana attraverso i propri canali ufficiali.

LEGGI ANCHE >>> Il Napoli sgancia la bomba: il messaggio al Real manda in tilt i social

Di seguito la nota: “Dopo lo shock ricevuto durante la partita Messico vs Trinidad & Tobago, Hirving Lozano è stato portato in ospedale dove è stato curato. Diversi gli studi medici dopo il forte colpo e l’iperestensione del collo. L’attaccante ha avuto una ricostruzione della ferita al sopracciglio sinistro da un chirurgo plastico, e dopo i favorevoli risultati degli studi, il giocatore è già in albergo in convalescenza. Tuttavia, richiederà una successiva valutazione neurologica. Secondo gli studi effettuati, al momento, gli specialisti hanno stimato un tempo di recupero dalle quattro alle sei settimane“.