La Premier League scippa il sogno di mercato del Milan

Esultanza dei giocatori del Real Madrid
Real Madrid (Getty Images)

Due società di Premier League potrebbero mettere i bastoni tra le ruote al Milan per Isco. I rossoneri lo seguono da settimane, ma c’è il problema dell’elevato ingaggio. 

Da diverse settimane il Milan è sulle tracce di Isco. Il calciatore, infatti, è in uscita dal Real Madrid. Decisione presa con l’arrivo di panchina di Carlo Ancelotti. L’ex allenatore dell’Everton, infatti, avrebbe chiarito al centrocampista offensivo che non fa parte delle sue priorità tattiche per la prossima stagione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Isco, non solo Milan: due club di Premier League lo seguono

Isco con il Real Madrid
Isco, Real Madrid (Getty Images)

Il Milan ha sondato il terreno e si è fatto anche avanti per il trequartista, data la necessità riscontrata di dover sostituite Hakan Calhanoglu, trasferitosi all’Inter qualche settimana fa a parametro zero. Un nuovo 10 per i rossoneri è indispensabile, ma fissarsi su Isco può non essere la migliore idea, soprattutto a causa dell’ingaggio. Pare, infatti, che il giocatore chieda 9 milioni di euro l’anno, cifra proibitiva per la dirigenza del Milan.

LEGGI ANCHE >>> Il Napoli sgancia la bomba: il messaggio al Real manda in tilt i social

Nel frattempo, fa sapere il ‘Sunday Mirror’, per Isco ci sono anche due club di Premier League. In effetti, il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno può essere invitante. Lo spagnolo piace a Tottenham ed Arsenal, che al momento però non sarebbero ancora andati oltre con proposte concrete ai blancos.